Yogurt compatto fatto in casa, un momento di dolcezza come in yogurteria

yogurt-compatto-fatto-in-casa,-un-momento-di-dolcezza-come-in-yogurteria

Quante volte abbiamo desiderato realizzare in casa quel buonissimo yogurt compatto sotto senza l’aiuto della yogurtiera.

Yogurt fresco fatto con latte intero
Yogurt compatto fatto in casa

Bene, da oggi con questa ricetta possiamo realizzare uno squisito yogurt compatto fatto in casa. Vi mostro un metodo per far sì che il risultato sia perfetto così come desideriamo senza che invece il nostro yogurt risulti troppo liquido e quindi poco affine alle nostre aspettative. Andiamo a vedere insieme quelli che sono gli ingredienti indispensabili per poterlo realizzare e seguite passo per passo questo procedimento e vi assicuro che non me ne pentirete.

Yogurt compatto fatto in casa

Ti piacerebbe anche:Semifreddo yogurt fragole e mascarpone | delicato e veloce da preparare

ti piacerebbe anche:Mousse alle ciliegie e yogurt bianco | Il dessert da gustare dopo cena

Ingredienti

  • 1 l di latte intero fresco
  • due cucchiai di yogurt bianco intero

ti piacerebbe anche:Torta ai lamponi e yogurt | Un dessert profumato e irresistibile

ti piacerebbe anche:Gelato allo yogurt | La voglia e le bontà d’estate si avvicinano

Yogurt compatto fatto in casa, buono come in yogurt e RIA. Procedimento

Per iniziare vi raccomando di munirvi di un colino ed un la copertina di pile morbida per il resto serviranno solo semplici utensili da cucina. Usiamo il latte che deve essere necessariamente intero per permettere la giusta compattezza così come lo yogurt non dovrà essere abbastanza lontano dalla data scadenza. Prendiamo il latte intero e mettiamolo all’interno di un pentolino accendendo il fuoco in modo dolce. Il tempo che dovrà trascorrere è di circa 10 minuti finché il latte inizierà a bollire e proprio quando vedremo che il latte sarà aggiungendo i bordi del pentolino chiuderemo il fuoco. Eliminiamo con un cucchiaio la panna che si è formata poi copriremo la nostra pentola e metteremo a bagno in una pentola più grande con dell’acqua fredda all’interno per procedere al raffreddamento dell’atte in maniera più rapida.

Come si prepara lo yogurt compatto

Fondamentale è la temperatura che deve raggiungere il latte ovvero 38° altrimenti non nostro yogurt non sarà compatto come vogliamo. Quindi muniamoci di un termometro, fondamentale. Prendiamo un contenitore e versiamo all’interno due cucchiai di yogurt aggiungendo circa sei cucchiai del latte che ovviamente avremo preventivamente filtrato e mescoliamo. Adesso accenderemo il forno a 50° e intanto che si riscalda aggiungiamo il resto del latte al composto copriamo con un coperchio e avvolgiamo il contenitore nel pile. Intanto il forno si sarà riscaldato non oltre i 50° e quando avrà raggiunto la temperatura dovrà essere spento; a questo punto metteremo la ciotola nella coperta di pile direttamente nel forno spento e attenderemo circa otto ore senza tirarla fuori questo permetterà ai fermenti di produrre lo yogurt. Una volta trascorso il tempo e raggiunta la compattezza desiderata  mettiamo il nostro yogurt direttamente nel frigorifero. Gustiamolo il giorno successivo e vedremo un risultato davvero spettacolare.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply