Uova di Pasqua, alcune sono preziosissime: prezzi esorbitanti

Uova di Pasqua: ce ne sono di tutti i gusti e le dimensioni, ma anche di tutte le fasce di prezzo. Quelle più costose raggiungono cifre inimmaginabili

Uova di Fabergé
Il sultano dell’Oman mostra un originale uovo di Fabergé alla regina Elisabetta II e al duca di Edimburgo Filippo (fonte: Getty Images)

L’uovo, che sia di cioccolato o meno, è da sempre il simbolo della Pasqua. I più golosi preferiscono chiaramente quelli commestibili. Di questi, i più pregiati raggiungono costi anche a tre cifre davanti allo zero. Tuttavia, alle festività pasquali sono anche associate le uova fatte da gioiellieri che sono considerate vere e proprie opere d’arte. È il caso delle famosissime uova di Fabergé. Anche se al mondo ne esistono migliaia di imitazioni, quelle originali prodotte direttamente dal famoso gioielliere sono appena 52. Di queste, soltanto 45 sono sopravvissute alla storia arrivando fino ai giorni nostri.

Furono realizzate, di tutte le dimensioni, per gli zar di Russia tra la fine dell’ ‘800 e l’inizio del ‘900. Uno tra i più piccoli, di appena 2 cm di altezza, è stato di recente battuto all’asta per un costo poco inferiore a 15mila euro.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE >>> Ecco come riutilizzare le uova di Pasqua: tutti i benefici

Uova di Pasqua, quelle al cioccolato più costose

Mettendo da parte i gioielli, anche il cioccolato può diventare un lusso. Costa circa 32mila euro il Choccywoccydoodah Easter Egg realizzato totalmente con cioccolato belga. Di diritto nel Guinness Word Record è entrato il Golden Speckled Egg, dal più contenuto costo di 8.500 euro ma realizzato con foglie d’oro commestibile.

Al “modico” prezzo di 139 euro si può invece assaggiare l’uovo di Pasqua realizzato dal pasticcione migliore del mondo, Pierre Marcolini. Questa prelibatezza viene realizzate con le fave di cacao del Camerun e di Cuba. Infine, con 70 euro, si potrà godere della bontà delle uova preparate dal capo pasticcere dell’Hotel de Crillon, Matthieu Carlin.

Recommended Articles

Leave a Reply