Una specialità francese per Natale: la ricetta della Bûche de Noël

una-specialita-francese-per-natale:-la-ricetta-della-buche-de-noel

Per chi ama il cioccolato e desidera eleggerlo a re della tavola di Natale, la ricetta perfetta da preparare per le festività è la Bûche de Noël, o tronchetto di Natale, un goloso dolce tipico della tradizione natalizia francese che riprende nelle forme il ceppo di legno, simbolo di Natale di numerosi paesi del Nord Europa. Un rotolo di soffice pasta biscotto farcito con una crema ganache al cioccolato e guarnito con scagliette di cioccolato fondente che simulano l’aspetto del ceppo di legno. Ecco la ricetta proposta da Le Carré Français, pasticceria capitolina specializzata nella realizzazione di golosità francesi.

Ingredienti

Biscotti senza glutine al cacao: q.b.

Gelée di lampone: q.b.

Mousse al cioccolato fondente: q.b.

Ganache al cioccolato: q.b.

Per il biscotto senza glutine

Albume: 180 g

Zucchero: 190 g

Tuorlo: 120 g

Cacao: 50 g

Per la gelée di lampone

Purea di lamponi: 500 g

Zucchero: 80 g

Gelatina: 8 g

Per il cremoso al cioccolato

Latte: 175 ml

Panna fresca: 175 ml

Tuorlo: 70 g

Zucchero: 35 g

Cioccolato fondente: 180 g

Per la ganache

Cioccolato fondente: 200 g

Panna fresca: 100 ml

Latte: 100 ml

Chocolate yule log cake with red currant on wooden background

Procedimento

Montare gli albumi con lo zucchero nella planetaria con la frusta. Aggiungere i tuorli e il cacao, alternando i due ingredienti poco a poco. Versare poi l’impasto su una teglia da forno con carta da forno e livellare con la spatola a gomito, quindi infornare a 180 gradi per 8 minuti. Preparare il cremoso al cioccolato partendo dalla crema inglese: mettere latte, panna, zucchero e uova dentro una casseruola e portare a 82 gradi mescolando con una frusta, senza fermarsi. Una volta raggiunti gli 82 gradi, versare i 180 gr di cioccolato fondente. Dopodiché emulsionare preferibilmente con un frullatore a immersione e mettere da parte in frigorifero per utilizzarlo l’indomani. Con l’aiuto della spatola a gomito ricoprire il biscotto di gelée, creata con purea e zucchero portati a ebollizione e uniti alla gelatina morbida, lasciando freddare. Per ottenere il rotolo, occorre un biscotto di 25×30 cm. Lasciare raffreddare nel frigo minimo due ore una volta stesa la gelée al lampone. Riprendere il cremoso fatto il giorno prima. Con la spatola a gomito, mettere il cremoso sopra la gelée e poi rollare. Infine, si pensa alla ganache: si porta a ebollizione panna e latte, si versa sopra il cioccolato già sfuso e si crea un’emulsione da versare sopra al tronchetto. Si lascia freddare e si decora in base al proprio gusto.

Recommended Articles

Leave a Reply