Un tiramisù mai visto prima per chi non vuole né rinunce né sensi di colpa

un-tiramisu-mai-visto-prima-per-chi-non-vuole-ne-rinunce-ne-sensi-di-colpa

Di varianti al tiramisù, il dolce italiano per eccellenza, ce ne sono molte. In questa ricetta abbiamo parlato di una di queste.

Oggi però ci interessa parlare di un dolce che è un tiramisù molto particolare. Per gli ingredienti con cui si prepara, il basso apporto calorico e il gusto leggero è un dolce consigliabile a chi è a dieta. Si tratta di una ricetta per realizzare un tiramisù mai visto prima per chi non vuole né rinunce né sensi di colpa.

Il dolce degli sportivi

Il tiramisù è un dolce delizioso e semplice da preparare ma non si può certo dire che sia dietetico o leggero. Per questo motivo molte persone evitano di consumarlo, non volendo fare uno strappo alla dieta sana che seguono.

Spirulina

Però la ricetta di oggi parte dall’idea di tiramisù per rivoluzionarla, trasformando la ricetta di questo dolce dessert in un piatto consigliato agli sportivi, chi fa fitness e chi vuole fare attenzione alla linea.

Un tiramisù mai visto prima per chi non vuole né rinunce né sensi di colpa

Questo speciale dolce si chiama tiramisù fit e ci sorprenderà moltissimo. Per realizzare il nostro tiramisù fit possiamo iniziare dalla base. Al posto dei savoiardi all’uovo possiamo usare delle fette biscottate, dei cracker oppure delle gallette di riso. Per la bagna possiamo usare del caffè d’orzo dolcificato con miele o fruttosio.

Per la crema non avremo bisogno di mascarpone, panna, uova o altre bombe caloriche simili. Possiamo usare uno yogurt, la purea di banana oppure un budino proteico a base di soia.

Come topping possiamo usare dei biscotti dietetici sbriciolati oppure della frutta secca come noci o mandorle.

Non ci resta che assemblare i nostri ingredienti: avremo realizzato un tiramisù energetico ideale per chi vuole restare in forma, ma avere una fonte di energia, provare per credere.

Recommended Articles

Leave a Reply