Un piatto tipico della tradizione che a Natale non smette mai di stupire

un-piatto-tipico-della-tradizione-che-a-natale-non-smette-mai-di-stupire

Cosa c’è di più tradizionale della cena della vigilia o del pranzo del 25? Proponiamo allora un piatto tipico della tradizione che a Natale non smette mai di stupire, la stracciatella! Si tratta di una pietanza tipica di tre regioni italiane, Lazio, Abruzzo e Marche. Più conosciuta come la stracciatella romana questo è un piatto semplice ma caratteristico per questi giorni di festa. Servito dopo la preparazione riscalda la nostra tavola e dona un tocco di atmosfera natalizia nella nostra casa. Andiamo allora a vedere come si prepara per quattro persone questa pietanza che non può mancare in questa festa.

Ingredienti

  • 1 litro di brodo;
  • 4 uova medie;
  • 100g di parmigiano;
  • sale;
  • noce moscata.

Un piatto tipico della tradizione che a Natale non smette mai di stupire

Per quanto riguarda il brodo ognuno ha i suoi gusti ma diamo comunque qualche consiglio. Prima di far cuocere carne e verdure, aromatizzare con chiodi di garofano e pepe. Cuocere per circa due ore a fiamma media. Il tempo che dovrebbe servire per ridurre a metà il brodo. A questo punto aggiungere un litro d’acqua e far continuare la cottura per un’altra ora. Dopodiché filtrare il brodo con uno scolino.

Monete rare

Ora possiamo dedicarci alla preparazione più particolare della stracciatella. Quindi prendiamo le due uova intere e sbattiamole in una ciotola. Successivamente grattugiamo sopra il parmigiano. Spolveriamo anche un po’ di noce moscata e aggiungiamo il sale per insaporire al meglio. Mescoliamo bene il composto con una frusta fino a renderlo omogeneo.

Ora facciamo arrivare la carne a bollore e aggiungiamo il composto pian piano mescolando bene. Lasciamo cuocere il tutto per circa 5 minuti a fuoco medio. A questo punto il composto dovrebbe aver ricominciato a sobbollire. Quindi riprendiamo a mescolare fino a quando si sia abbastanza rappreso. Ora abbiamo finalmente preparato la stracciatella, un piatto tipico della tradizione che a Natale non smette mai di stupire.  Ricordiamo che per poterlo assaporare al meglio è decisamente consigliato di consumarlo caldo e di servirlo subito dopo la sua preparazione.

Recommended Articles

Leave a Reply