Un piatto caldo e poco calorico da provare prima del cenone di Natale, una deliziosa vellutata di verza e cavolo nero

un-piatto-caldo-e-poco-calorico-da-provare-prima-del-cenone-di-natale,-una-deliziosa-vellutata-di-verza-e-cavolo-nero

Il nemico di tutte le diete si sta avvicinando a grandi falcate, provocando ansia e timore a chi ha deciso da poco di rimettersi in linea. C’è chi dice che non sia l’ideale iniziare un regime dimagrante nel mese di dicembre. Ma bisogna ammirare chi intraprende questo percorso ostacolato da mille tentazioni. Ma non c’è da preoccuparsi.

Infatti non saranno due pasti a vanificare tutti i progressi sulla bilancia. Per questo motivo desideriamo dare una mano proponendo una ricetta squisita che aiuterà a trascorrere una vigilia senza rimpianti. Oggi proponiamo un piatto caldo e poco calorico da provare prima del cenone di Natale, una deliziosa vellutata di verza e cavolo nero.

Smartwatch

Gli ingredienti

Di seguito, ecco gli ingredienti di cui abbiamo bisogno:

a) 300 grammi di verza;

b) 150 grammi di cavolo nero;

c) dado da cucina, quanto basta;

d) latte, quanto basta;

e) spezie, a piacere;

f) olio, quanto basta.

 Il procedimento

Prendere la verza e il cavolo nero, lavarli e tagliarli a listarelle di medio spessore. Prendere una pentola, riempirla di acqua per metà. Aspettare il bollore. Buttare dentro le verdure e lasciarle cuocere per almeno 25 minuti, coprendo il tutto con un coperchio.

Rimestare, di tanto in tanto, per non fare attaccare nulla sul fondo. A fine cottura, togliere l’acqua che si reputa in eccesso. Infatti, bisogna valutare se si desidera una vellutata cremosa o se si vuole ottenere un risultato più brodoso.

Se si desidera optare per la prima opzione è meglio rimuovere tutta l’acqua, inserire gli ortaggi nel mixer e poi versare del latte a temperatura ambiente o leggermente riscaldato al microonde.

In caso contrario, meglio tenere l’acqua di cottura. Qualsiasi sia la scelta mettere il tutto nel mixer e aggiungere al composto un dado da cucina per insaporire.

Impiattare e aggiustare con un pizzico di sale se necessario. Consigliamo di aggiungere il pepe, ma si può arricchire con qualsiasi spezia di proprio gradimento.

Oggi abbiamo parlato di un piatto caldo e poco calorico da provare prima del cenone di Natale, una deliziosa vellutata di verza e cavolo nero. Consigliamo di dare un’occhiata anche a questa ricetta, la zuppa valpellinese.

Recommended Articles

Leave a Reply