Tortellini in brodo, la ricetta di Zia Cri

tortellini-in-brodo,-la-ricetta-di-zia-cri

Una ricetta da non perdere quella dei tortellini in brodo di zia Cri. Cristina Lunardini e Angela Frenda oggi 14 settembre 2021 hanno suggerito la preparazione dei golosi tortellini in brodo dedicando la ricetta a Raffaella Carrà. Poco tempo per spiegare tutti i passaggi della ricetta E’ sempre mezzogiorno ma sulla pagina social di Zia Cri c’è ogni singolo passaggio per un risultato perfetto. L’impasto, il ripieno, il brodo, non ci resta che metterci al lavoro e preparare i tortellini freschi. Ecco come Cristina Lunardini fa i tortellini in brodo, la ricetta completa. Non perdete gli altri piatti gli altri consigli di Zia Cri.

La ricetta dei tortellini in brodo di Zia Cri – Ricette E’ sempre mezzogiorno

Ingredienti – Per la pasta: 3 uova, 270 gr di farina 00

Per la farcia: 150 gr di lombo di maiale, 150 gr di vitello, 100 gr di prosciutto crudo, 50 gr di mortadella, 150 gr di parmigiano, 30 gr di burro, 1 uovo, noce moscata, sale fino, pepe

Per il brodo di cappone: 2 carote, 2 coste di sedano, 1 cipolla, 1 pomodoro maturo, 1 cappone, 45 l di acqua, 10 gr di sale grosso

Preparazione: iniziamo con la farina setacciata che versiamo sulla spianatoia, facciamo la classica fontana, sgusciamo le uova al centro e sbattiamo con la forchetta, iniziamo ad incorporare la farina. Impastiamo con delicatezza per 5 minuti e abbiamo un impasto un po’ ruvido, se lo vogliamo più liscio lavoriamo 15 minuti. Se necessario aggiungiamo farina ma non esageriamo. Formiamo il panetto e facciamo riposare 30 minuti coperto con la ciotola rovesciata o avvolto nella pellicola.

Tagliamo la carne di maiale e vitello a pezzi. In una padella facciamo sciogliere il burro, uniamo la carne e rosoliamo, sale e pepe, abbassiamo la fiamma.

Nel mixer tritiamo la carne cotta, il prosciutto crudo sgrassato e la mortadella fino ad ottenere un trito piuttosto fine ed omogeneo, pastoso. In una terrina uniamo alle carni l’uovo, il Parmigiano e noce moscata grattugiata a piacere. Mescoliamo e facciamo riposare in frigorifero coperto da pellicola trasparente.

Per il brodo: laviamo le verdure e mondiamo, fiammeggiare il cappone e sciacquarlo. In un tegame di capiente mettiamo la carne, le verdure e l’acqua, mettiamo sul fornello e portiamo a bollore.

Lasciamo cuocere a fiamma bassa 2 ore. Poi scoliamo la carne e le verdure, filtriamo il brodo con un colino a maglie fini. Lasciamo raffreddare il brodo e conservarlo in frigorifero nella pentola. Al momento di utilizzarlo rimuovere lo strato di grasso che si forma in superficie.

Stendiamo la sfoglia, tagliamo a quadrotti di 2 o 3 cm. Al centro mettiamo una porzione di ripieno. Pieghiamo il quadratino ottenendo un triangolo e facciamo aderire bene, chiudiamo poi i tortellini. Cuociamo in brodo bollente e serviamo ben caldi.

Recommended Articles

Leave a Reply