Tortelli ripieni di prosciutto cotto e ricotta

tortelli-ripieni-di-prosciutto-cotto-e-ricotta

I tortelli ripieni di prosciutto cotto e ricotta sono un primo piatto veloce da preparare nonostante si tratti di pasta ripiena fatta in casa. Il motivo risiede nel fatto che la farcia è di soli due ingredienti, il prosciutto cotto e la ricotta appunto, che si amalgamo assieme e si profumano con la menta fresca e il pepe nero.

La tradizione italiana prevede una moltitudine di paste ripiene presenti in tutte le cucine regionali, anche se la linea che va da Modena all’Oltrepò pavese è forse quella più famosa per i tortelli, soprattutto per quelli di zucca, che hanno quasi una variante per ogni cittadina della zona.

Ultimamente però, quella dei tortelli che è una delle tradizioni più normate dalle nonne del nostro Paese, ha subito un aggiornamento, prevedendo spesso farce semplici che fan venire voglia di prepararli anche a metà settimana, non necessariamente per le feste. Forse la rivoluzione è iniziata con il raviolo aperto di Gualtiero Marchesi, che per primo ha, con il passe-partout dell’alta cucina, ha stravolto un diktat della pasta fresca ripiena, cioè ha detto che si potevano preparare i ravioli anche senza lavorare tre ore alla loro chiusura.

 

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Tempo totale: 25 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

Per la sfoglia all’uovo:

  • 300 g Farina 00
  • 3 Uova medie

Per il ripieno:

  • 200 g Prosciutto Cotto
  • 250 g Ricotta
  • q.b Mentuccia
  • q.b Pepe

Per il condimento:

  • 20 g burro
  • 5 foglie di salvia fresca

Preparazione

Per preparare la ricetta dei tortelli ripieni di prosciutto cotto e ricotta, cominciate dalla sfoglia. Versate sul piano di lavoro la farina setacciata, e unite al centro le tre uova, incorporando poco alla volta la farina, aiutandovi con i rebbi di una forchetta.

Continuate a lavorare con le mani per ottenere un panetto omogeneo, quindi avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per circa 30 minuti.

Tritate il prosciutto cotto al coltello, versatelo in una capiente terrina e unite la ricotta (ben scolata).

farcia di prosciutto e ricotta in una terrina

Amalgamate gli ingredienti per ottenere una farcia uniforme ed aggiungete la mentuccia fresca tritata.

Togliete la pasta dal frigorifero e stendetela con il matterello (o con la macchina della pasta), quindi adagiate su uno strato di sfoglia un cucchiaino di farcia ogni 3 cm, e coprite con un altro strato di sfoglia.

Tagliate i tortelli utilizzando un coppa pasta circolare.

Sciogliete in una padella un cucchiaio abbondante di burro con alcune foglie di salvia fresca.

Cuocete contemporaneamente i tortelli in abbondante acqua salata fino a quando non verranno a galla.

Trasferiteli nella padella con il condimento, mantecate velocemente a fiamma viva, togliete dal fuoco, spolverate con il parmigiano grattugiato e servite immediatamente.

 

The post Tortelli ripieni di prosciutto cotto e ricotta first appeared on Dissapore.

Recommended Articles

Leave a Reply