Torta salata speck e brie

torta-salata-speck-e-brie

La torta salata speck e brie è un rustico saporito che a noi è piaciuta molto. Ricorda un po’ la quiche lorraine, ma direi che è una quiche dal gusto più deciso. Potete variare la ricetta aggiungendo delle erbe aromatiche, come il timpo, o magari dei funghi. Devo dire, però, che a me già la versione base ha soddisfatto molto, tanto che non vedo l’ora di replicarla 😉

 

Procedimento per preparare la torta salata speck e brie

Innanzitutto fate rosolare lo speck a cubetti, quindi mettetelo da parte.

Tagliate il brie a fettine e fatelo sciogliere in un pentolino con il latte.

Fuori dal fuoco, aggiungete parmigiano e uovo sbattutto al composto: se volete potete aggiungere sale e pepe, secondo me la torta salata è abbastanza saporita già così, tra speck, brie e parmigiano.

A questo punto potete comporre la vostra torta salata: disponete la sfoglia di Brisée in uno stampo rivestito di carta forno e bucherellate la base.
Mettete lo speck rosolato sul fondo, poi ricoprite con il composto al formaggio, ripiegate i bordi sul ripieno e cuocete per 20-25 minuti a 200°C, in forno ventilato già caldo.

La torta salata speck e brie è pronta: servitela calda, tiepida o anche fredda, se preferite.

Ricette correlate

Recommended Articles