Tagliatelle con strigoli, la ricetta di Eleonora Matarrese e Zia Cri

tagliatelle-con-strigoli,-la-ricetta-di-eleonora-matarrese-e-zia-cri

Dalle ricette E’ sempre mezzogiorno di oggi 29 marzo 2021 la ricetta delle tagliatelle con gli strigoli, le tagliatelle di Zia Cri che diventano speciale con il sugo agli strigoli di Eleonora Matarrese. Gli strigoli o stridoli sono piante spontanee commestibili che crescono un po’ ovunque nel nostro Paese, soprattutto nei luoghi erbosi e nei campi, quindi possiamo trovarli facilmente e preparare un ottimo primo piatto. Il tutto è molto semplice e la ricetta delle tagliatelle di Zia Cri a E’ sempre mezzogiorno si trasforma in un piatto originale. Per stupire tutti cerchiamo questi strigoli. Possiamo anche comprare le tagliatelle già pronte e preparare in poco tempi il sugo. Ecco la ricetta di zia Cri ed Eleonora Matarrese per E’ sempre mezzogiorno. Non perdete questa e le altre ricette con Antonella Clerici e i suoi maestri in cucina.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO – LA RICETTA DELLE TAGLIATELLE CON STRIGOLI DI ZIA CRI

Ingredienti per 4 persone – Per le tagliatelle: 3 uova e 270 g di farina 00

Per il sugo: 300 g di strigoli, 600 ml di passata di pomodoro, 1 scalogno, olio di oliva e sale

Preparazione: iniziamo dalle tagliatelle e impastiamo la farina con le uova procedendo nel modo classico. Facciamo riposare 30 minuti circa e poi tiriamo la pasta e tagliamo le tagliatelle.

Passiamo al sugo e tritiamo lo scalogno al coltello, facciamo soffriggere in padella con un filo di olio di oliva.

Mondiamo gli strigoli, aggiungiamo allo scalogno e facciamo appassire coprendo con il coperchio. Solo dopo aggiungiamo la passata di pomodoro, saliamo e proseguiamo la cottura a fiamma bassa.

Cuociamo la pasta in acqua bollente e salata, scoliamo, bastano pochi minuti di cottura. Versiamo nella padella con il sugo e facciamo saltare. Serviamo subito senza aggiungere altro. Non saranno in molti ad andare alla ricerca nei campi di queste erbe ma di certo è interessante scoprire che esistono.

Recommended Articles

Leave a Reply