Spaghetti al pomodoro, al profumo di arancia e maggiorana

spaghetti-al-pomodoro,-al-profumo-di-arancia-e-maggiorana

Per la ricetta degli spaghetti al pomodoro, al profumo di arancia e maggiorana, tagliate i pomodorini in varie forme: quelli verdi e quelli neri a cubetti molto piccoli, quelli rossi a spicchi, a rondelle quelli gialli.
Conditeli con olio, sale e, a piacere, 1 spicchio di aglio. Lasciateli marinare per una decina di minuti, mentre proseguite nella preparazione della ricetta.
Fate imbiondire dolcemente 1 spicchio di aglio con la buccia in 1-2 cucchiai di olio, unitevi la passata di pomodoro e cuocete a fuoco medio fino a ridurla della metà: il risultato dovrà essere una salsa ristretta, concentrata e densa.
Cuocete brevemente i capelli d’angelo in abbondante acqua bollente salata, scolateli e mantecateli in una padella solo con 1 cucchiaio di acqua di cottura e 1 cucchiaino di olio.
Disponete al centro di ciascun piatto 1 cucchiaio di passata ridotta, accomodatevi sopra un nido di capelli d’angelo, guarnite con i vari pomodorini e terminate con poco liquido della loro marinatura. Servite tiepido.

Recommended Articles

Leave a Reply