Souté di frutti di mare: la ricetta che vi farà impazzire

soute-di-frutti-di-mare:-la-ricetta-che-vi-fara-impazzire

Il souté di frutti di mare è una ricetta facile e veloce da realizzare che conquisterà tutti i vostri ospiti o familiari. Perfetto come antipasto o secondo piatto di pesce leggero e gustoso. Scopriamo come si prepara

zuppa frutti di mare
Foto di ivabalk da Pixabay

Il souté di frutti di mare è una vera delizia, un piatto che racchiude tutto il sapore del mare. Semplice, facile da preparare, leggero e saporito, il  souté piace proprio a tutti attirando l’attenzione anche dei più piccoli di casa. Una zuppa di pesce perfetta da servire come antipasto o secondo piatto di pesce leggero accompagnato da fragranti crostini di pane. Vediamo insieme gli ingredienti che vi occorrono per preparare un souté indimenticabile.

Ingredienti

  • 2 kg frutti di mare misti
  • 2 spicchi aglio
  • sale, pepe q.b.
  • scorza di 1 arancia
  • olio evo q.b.
  • 1 peperoncino
  • 1 ciuffo prezzemolo

Soutè di frutti di mare: come renderlo eccezionale

frutti di mare
Souté di frutti di mare piccante (Fonte: Video Screenshot)

Per preparare un ottimo souté di frutti di mare iniziate facendo spurgare le vongole. Nel frattempo, pulite i gusci di tutti gli altri frutti di mare aiutandovi con una retina e sciacquandoli sotto acqua fredda corrente. Ora, prendete una pentola capiente e fate rosolare gli spicchi d’aglio con il peperoncino. Non appena l’aglio risulterà ben rosolato, unite i frutti di mare tranne le cozze e le vongole che dovranno essere messe per ultimo perché hanno una cottura diversa.

Fate aprire completamente tutti i frutti di mare ed aggiungete un po’ della scorza d’arancia grattugiata. Non appena sono cotti, spegnete il fuoco e togliete dalla pentola i frutti. Adagiateli in un vassoio da portata e filtrate il loro sughetto. Ora, versatelo sui frutti di mare, spolverizzate la superficie con la restante scorza grattugiata ed il prezzemolo tritato. Non vi resta che servire e gustare questa delizia.

Buon appetito a tutti!

Recommended Articles

Leave a Reply