Sostenibilità, gusto e Compasso d’Oro: ci vediamo all’Officina Design Café, Milano

sostenibilita,-gusto-e-compasso-d’oro:-ci-vediamo-all’officina-design-cafe,-milano

Quando cultura e food experience sono una combo ideale, anche una semplice colazione diventa migliore. Da martedì 1 giugno apre il bar/caffetteriaOfficina Design Cafèby  CHIC Charming Italian Chef, uno dei servizi principali offerti all’interno dell’ADI Design Museum,  lo spazio museale appena inaugurato dedicato alla collezione del Compasso d’Oro. Qui dove il design non deve parlare solo agli addetti al settore ma anzi aprirsi e diventare un luogo dinamico di interazione con la città di Milano e il panorama internazionale, qui si potrà anche godere di un momento di italianità a tavola all’insegna del gusto e della sostenibilità.

Un bar/caffetteria molto chic

Sostenibilità, ma anche Qualità e Salubrità: questi i principi cardine di CHIC- Charming Italian Chef, che gestirà l’offerta food alla Officina Design Cafè per garantire una food experience dell’intero panorama italiano grazie al coinvolgimento diretto dei soci e a importanti partnership con molte aziende di eccellenza del settore dell’enogastronomia. Nata nel 2009, lAssociazione unisce più di cento professionisti del mondo della ristorazione che propongono una cucina di qualità e creativa dedita alla valorizzazione delle eccellenze di prodotto e della cucina italiana. Tra loro vi sono importanti nomi tra chef, pizzaioli, pasticceri, gelatieri e panificatori, uniti da una forte mission comune. 

Officina Design Cafè

La CHIC si occuperà della gestione di “Officina Design Cafè” nel complesso delle risorse, della scelta dei menu, dei selezionati prodotti da consumare in loco o acquistare, con un progetto che nasce con l’obiettivo di portare all’interno di questo spazio culturale il principio della Sostenibilità. Questo è un tema molto caro all’Associazione che, da anni, ha avviato “CHIC RESPECT”, un proprio percorso teso a ridurre l’impatto ambientale della ristorazione, che evoca un consumo responsabile, e vuole educare il consumatore al gusto, nel rispetto dell’ambiente e nell’utilizzo delle risorse naturali. 

La sostenibilità sarà, infatti, il filo conduttore dell’intera proposta gastronomica della Caffetteria che sarà aperta dal martedì alla domenica – dalle ore 10.30 alle ore 20.00 con un’ampia gamma di prodotti e preparazioni etiche da consumare durante tutto l’arco della giornata, dalla prima colazione, alla pausa pranzo, fino all’aperitivo serale.

I soci Chic si alterneranno nella preparazione di tutti i prodotti in vendita. Tra di loro, hanno avviato la collaborazione: Davide Fiorentini (Faenza) per le brioche, le pizze padellino ed i biscotti, Renato Bosco (San Martino Buon Albergo) per la pizza in teglia croccante, Tommaso Cannata (Milano e Messina) per la pasticceria siciliana e il pane nonché gli Chef Stefano Masanti (Madesimo), Emanuele Vallini (Bibbona), Enrico Bergonzi (Colorno), Gianni Tarabini (Mantello) per i “Panini Gourmet”. Per il coordinamento del menu e definizione dei vari piatti lo Chef romagnolo Pier Giorgio Parini.

Pizza di Davide Fiorentini di Faeza, socio CHIC

La CHIC curerà inoltre, in esclusiva, la ristorazione e il servizio di tutte le diverse iniziative che si terranno all’interno di ADI Design Museum. 

Design e green in primo piano

L’intero progetto Officina Design Cafè è stato affidato ad esperti del settore. Dopo CHIC per la food experience, sono i vincitori del Compasso D’Oro ad occuparsi dell’aspetto architettonico e green.

Marco Ferreri, vincitore del premio Compasso d’Oro alla carriera nel 2020, si è occupato del progetto di allestimento del caffè e del bookshop come uno spazio unico, organizzato con uguali arredi, definiti nelle loro funzioni proprio dalle cose che espongono. Speciale attenzione sugli arredi e sul bancone in ottica di rispetto dell’ambiente utilizzando rame e materiale antibatterico facilmente riciclabile.

A Leonardo Sonnoli, a cui nel 2011 e nel 2018 è stato assegnato il Compasso d’Oro, è stata affidata la progettazione della grafica interna e una linea coordinata di oggetti utilizzati nello spazio di Officina Design.

Saranno presenti alcuni elementi di arredo “verdi” con piante stabilizzate per trasmettere visivamente agli ospiti l’attenzione all’Ambiente realizzate dall’azienda pugliese “Gaea Style by Vee taste”, una giovane realtà imprenditoriale che si occupa di agricoltura. 

All’interno di Officina Design, l’esperienza del visitatore sarà molteplice da incontri, talk, presentazioni dedicate alle novità dell’editoria a tema insieme alle diverse “divagazioni” per il gusto. 

Officina Design Cafè dove e quando

L’entrata dell’Officina Design Cafè è quella del ADI Design Museum, in Piazza Compasso d’Oro 1, in corrispondenza di via Ceresio e piazzale Monumentale che, si inserisce nel contesto di un’area ex industriale ad altissimo valore architettonico e urbanistico, oggetto, negli ultimi anni, di un’importante azione di refitting urbano. Dal 1° giugno, Officina Design Cafè avrà i seguenti orari: dal martedì alla domenica dalle ore 10.30 alle ore 20.00 – telefono +39 366 7118163.

Partner di Officina Design Cafè by CHIC: Carpigiani, Valverde-Spumador, Caffè Cagliari, Koppert Cress, Silko,Winterhalter, Sogeco Gierre, Magimix, Piazza, Trabo, Revol, Rona, Gruppo Santa Margherita Vini, Azienda Agricola Agostinetto Bruno, Loading Italia, Cash Drow. 

Recommended Articles

Leave a Reply