Sono questi i geniali trucchetti della nonna per fare un pollo al forno con patate croccante fuori e morbidissimo dentro, così buono da leccarsi le dita

sono-questi-i-geniali-trucchetti-della-nonna-per-fare-un-pollo-al-forno-con-patate-croccante-fuori-e-morbidissimo-dentro,-cosi-buono-da-leccarsi-le-dita

Una ricetta gustosissima che mette sempre tutti d’accordo dai bambini ai grandi, questa pietanza ha sempre un gran successo. Il pollo al forno con patate è un piatto unico che soddisfa il palato di tutti, gustoso e perfettamente condito. Un piatto della tradizione italiana, facile da preparare, molto utilizzato dalle nostre amatissime nonne per prendere i nipotini per la gola.

Per la nostra ricetta possiamo decidere di cuocere il pollo per intero, oppure solo il petto, ma anche solo i cosciotti. La procedura è quasi la medesima.

Aloe

Capita spesso durante la preparazione di questa ricetta che si commettano degli errori che rendono la carne asciutta e dura da mangiare. Ma per ottenere una cottura perfetta, una carne morbida e delle patate con una perfetta e gustosa crosticina, è necessario fare qualche piccolo accorgimento.

Sono questi i geniali trucchetti della nonna per fare un pollo al forno con patate croccante fuori e morbidissimo dentro, così buono da leccarsi le dita

Un trucchetto fondamentale è quello di non lavare il pollo prima di cuocerlo. Ma spennarlo ed eventualmente eliminare i residui con un canovaccio pulito.

Il secondo segreto per ottenere un pollo arrosto squisito, è quello di utilizzare un mix di olio e trito di erbe aromatiche miste. Le erbe vanno triturate perfettamente e non utilizzate a fogliolino o rametti interi, che rischiano di bruciarsi velocemente durante la cottura. Cospargere il pollo con questo mix di olio, massaggiandolo su tutta la superficie con le mani.

Un trucchetto è quello di stufare la carne in vino ed acqua senza eliminare la pelle e solo successivamente passarlo in forno con pezzetto di patate già leggermente stufate. Aggiungendo sulla superficie del pollastro un trito di olio ed erbe aromatiche che lo renderà gustoso come non mai.

Se decidiamo di cuocere il pollo per intero senza stufarlo un passaggio fondamentale è quello di legare le cosce con dello spago. È un gesto indispensabile per mantenere le carni compatte e tenere.

I tempi di cottura

Per una cottura perfetta è utile tenere a mente una regola prettamente scientifica che è quella di cuocere ogni kilo di pollo per un’ora e 20 minuti. Inoltre è indispensabile mettere il pollo in un forno con temperature già elevatissime altrimenti la crosta non si formerà.

A metà cottura dopo i 35 minuti è indispensabile posizionare il pollo al ripiano inferiore, per evitare che si bruci. Intanto, in una leccarda riporre le patate e cuocerle sul piano superiore. Solo a 30 minuti prima del termine della cottura aggiungere le patate al pollo e continuare a cuocere. Gli ultimi 10 minuti prima della fine della cottura posizionare il forno nella modalità grill, così che il pollo si insaporisca e divenga gustoso e croccante.

Ebbene, sono questi i geniali trucchetti della nonna per fare un pollo al forno con patate croccante fuori e morbidissimo dentro così buono da leccarsi le dita.

Approfondimento

È questo il metodo più goloso per cucinare le patate che sta spopolando per la sua bontà e che ci salverà in ogni occasione per la sua velocità

Recommended Articles

Leave a Reply