Salse veloci per verdure estive

salse-veloci-per-verdure-estive


Le indicazioni pratiche, gustose e profumate su come preparare velocemente e in maniera molto semplice delle buone salse con cui accompagnare tutte le colorate verdure dell’estate, ma anche buoni piatti di pasta o ancora meglio di cereali in chicchi!!!

Credo che possa tornare molto utile a tutti conoscere o avere indicazioni pratiche su come preparare gustose salse veloci che possono dare una svolta molto piacevoli anche a semplici basi di ingredienti stagionali.

In estate ci sono tra le verdure più buone, colorate e ricche di sostanze benefiche di tutto l’anno e per questo il consiglio migliore è quello di consumarne in abbondanza, tutte le volte che si può a crudo, ma senza per questo precludere i nostri orizzonti evitando necessariamente i fornelli.

Basterà seguire magari i metodi di cottura più funzionali a mantenere il più possibile intatti i contenuti nutrizionali delle nostre amate verdure, come la cottura a vapore o quella alla griglia ben fatta e poi come dicevo ricorrere ad alcune salse veloci preventivamente preparata o realizzata al momento vista la loro semplicità.

A questo proposito vi lascio alcuni suggerimenti molto utili a cominciare da un elemento totalmente semplice ma che vi raccomando di scegliere di alta qualità sempre e a prescindere, una buona bottiglia o meglio alcune buone bottiglie di un extravergine di oliva, già questo basta in molti casi per valorizzare le nostre verdure a tavola.

In seconda battuta potete partire per realizzare salse veloci da composti cremosi pronti, un buono yogurt, del Essendo del tutto privo sia di grassi saturi, quindi di colesterolo e di(…)” href=”https://www.cucina-naturale.it/glossario/tofu/”>tofu vellutato, a questi unite alcune gocce del citato extravergine, olive nere buone tritate, capperi, erbe aromatiche di vario tipo, acciughe, buccia di limone grattugiata, frutta secca tritata o semi oleosi, pomodorini freschi, giocate con la fantasia e il vostro gusto ritrovandovi in breve con ottime salse veloci belle e pronte!!

Ritornando al mio amato olio extravergine un altro metodo veloce per ottenere salse veloci e semplici è quello di prepararsi prima degli oli aromatici, lasciati a https://www.cucina-naturale.it/glossario/marinare/”>marinare con gli ingredienti di abbinamento vengono poi filtrati e si conservano in frigorifero per 2-3 settimane.

Per condire una verdura come anche una pasta o dei cereali in chicchi basterà frullare fino a ridurre in crema delle verdure o dei legumi cotti come zucchine, peperoni, fagiolini, melanzane, fagioli, fave, piselli, ecc. e aromatizzarli con alcuni cucchiaini di questi oli per poi servire al limite le stesse verdure che sono state usate per crearle.

Vi lascio a questo proposito alcune idee interessanti per buoni oli aromatici di base.

Olio al prezzemolo e zenzero: diluite 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato e 1 cucchiaio di prezzemolo tritato con 8 cucchiai di buon olio d’oliva extravergine, coprite e lasciate marinare il tutto per almeno 6 ore.

Olio di rosmarino e salvia: lavate, asciugate e tritate 1 rametto di rosmarino fresco e 12 foglie di salvia, mettetele in un pentolino insieme a 8 cucchiai d’olio d’oliva e 1 spicchio d’aglio diviso in 4 pezzi, scaldate il tutto a https://www.cucina-naturale.it/glossario/bagnomaria/”>bagnomaria per 10 minuti circa e lasciate in infusione per 24 ore.

Olio alle olive nere e limone: snocciolate 10 olive nere morbide e spezzettatele, mettetele in un contenitore insieme alla buccia di ½ limone, aggiungete 8 cucchiai d’olio d’oliva e lasciate in infusione al fresco per 2 giorni, per un sapore più forte una volta filtrato potete frullare l’olio con le olive della marinatura.

In ogni caso ricordate che per quanto sembri superfluo è importante non solo lavare ma anche asciugare le erbe aromatiche fresche usate, l’acqua che rimane disperde gli aromi e ostacola il taglio o la divisione contribuendo a far volatilizzare i profumi.

Una volta freddi è possibile conservare in frigorifero per 2 giorni circa le nostre salse veloci, se si vogliono preparare molto prima per motivi di tempo o organizzativi è piuttosto consigliabile congelarli consumandoli non oltre i 2-3 mesi dalla data di produzione.



Recommended Articles

Leave a Reply