Ricette ebraiche: Zeppoli di Chanukkà

ricette-ebraiche:-zeppoli-di-chanukka

di Deborah Romano Menasci

Questi dolcetti che mangiamo a Chanukkà sono stati tramandati dalla famiglia di mia madre, che è una famiglia ebraica italiana di origine sefardita che viveva in Toscana tra Pisa e Firenze. Molto simili ai “bomboloni” sono perfetti per questa festa, trionfo dell’olio! Attenzione però: nonostante si chiamino nello stesso modo, non mi risulta che abbiano alcuna relazione con gli stessi dolci diffusi nel sud Italia. Nella cucina nordafricana vi sono dolci dalle caratteristiche simili.

(Ricetta sefardita, tratta da Di casa in casa, sapori kasher dal mondo in Italia, edito dalla Women’s division del Keren Hayesod. Per acquistare il libro: http://www.khitalia.org).

Preparazione

Sciogliere il lievito in acqua tiepida e unirvi 250 grammi di farina. Impastare. Coprire e lasciar lievitare l’impasto in un luogo caldo. Quando l’impasto è raddoppiato mescolare con zucchero, olio, uovo, anici e altri 250 grammi farina. Formare delle ciambelline pressando con le dita nel centro. Coprirle con un panno e metterle in un luogo caldo. Quando sono lievitate, friggerle e poi passarle nello sciroppo. Per lo sciroppo mettere la stessa quantità di acqua e zucchero in un pentolino e portare a ebollizione. Lasciar bollire finché si caramella leggermente.

Ingredienti

250 gr + 250 gr di farina

120 gr di zucchero

60 gr di olio di oliva

1 uovo

25 gr di lievito

¼ bicchiere di acqua tiepida

olio per friggere

anici

per lo sciroppo

1 bicchiere di zucchero

1 bicchiere di acqua

Recommended Articles

Leave a Reply