Quali sono i frutti più amati del mondo?

quali-sono-i-frutti-piu-amati-del-mondo?

Lo sappiamo tutti quanto sia salutare mangiare frutta in abbondanza ma vi siete mai chiesti quali siano i frutti più amati del mondo? Per capirlo ci si può basare sui dati di produzione internazionali, partendo dal presupposto che gli agricoltori coltivano maggiormente ciò che maggiormente viene richiesto. Ecco allora la classifica

Banane

banane

@Brent Hofacker/123rf

Secondo i dati relativi alla produzione mondiale di frutta del 2019, pubblicati su Statista, le banane sono il frutto più amato e consumato al mondo. Nel 2019 ne sono state prodotte quasi 117 milioni di tonnellate. Insomma, il frutto giallo piace! I tipi di banana più comuni coltivati ​​a livello globale sono Cavendish, Lady Fingers e il Platano. 

Angurie

angurie

@123rf/Natalia Zakharova

Anche le angurie rientrano tra i frutti più amati del mondo. Basti pensare che nel 2019 ne sono state coltivate in tutto circa 100 milioni di tonnellate. I primi in lista come produttori? I cinesi. 

Mele

mele

©TETSU NISHIMORI/123rf

Un grande classico che non passa mai di moda e che continua ad appagare i palati del mondo intero. La mela! Nel 2019 ne sono state prodotte circa 87 milioni di tonnellate. Ed è sempre la Cina il primo produttore al mondo. 

Arance

arance

@123rf/ Paulo Leandro Souza De Vilela Pinto

Nel 2019 la produzione globale di arance ha raggiunto i 78 milioni di tonnellate. Una cifra davvero considerevole. Con il Brasile in testa come produttore, perlomeno in quell’anno. 

Uva

viti-uva

@Alexandr Vorobev/Shutterstock

Segue l’uva con circa 77 milioni di tonnellate prodotte nel 2019. Ancora una volta è la Cina il maggior produttore al mondo. 

Mango, mangostano, guava

mango

@123rf/ Valentyn Volkov

Ultimi in lista mango, mangostano e guava: la produzione mondiale nel 2019 di questi tre frutti ha raggiunto circa i 55 milioni di tonnellate. Meno degli altri ma comunque apprezzati. 

FONTE: Statista

Leggi anche:

Recommended Articles

Leave a Reply