Pomodori verdi fritti, alla griglia o gratinati in forno: ecco tre idee sfiziose per aperitivi, antipasti e contorni

pomodori-verdi-fritti,-alla-griglia-o-gratinati-in-forno:-ecco-tre-idee-sfiziose-per-aperitivi,-antipasti-e-contorni

E niente! I pomodori continuano a crescere nell’orto, senza giungere alla maturazione; rimangono sodi e verdi. Ne avevamo già raccolti tanti; alcuni li abbiamo messi sott’olio per accompagnare i lessi nelle prossime feste, mentre con altri abbiamo preparato un gustoso tortino con cipolle ed acciughe ed alcuni vasetti di confettura per accompagnare i formaggi.

Leggi –> Il Trucco per far bollire l’acqua in pentola in pochi minuti: Risparmi tempo e gas. Ecco come fare

Leggi anche–> Pallotte di pane, cacio e uova: Ecco i segreti dello chef per l’antica ricetta amata dai bambini

Di quelli raccolti in questi giorni cosa ne facciamo? Faremo pomodori verdi fritti, irresistibili, come tutto quello che è fritto!

I pomodori verdi fritti rimandano al celebre film “Pomodori verdi fritti alla fermata del treno” ed alla ricetta originale, tradizionale dei paesi del sud degli Stati Uniti:

ingredienti: 1 pomodoro verde medio per persona, sale, pepe, farina, grasso di pancetta. affettare il pomodoro per ottenere delle fette di mezzo centimetro di spessore, condire con sale e pepe e ripassare entrambi i lati con la farina. in una padella riscalda abbastanza grasso di pancetta da coprire il fondo della padella e friggi i pomodori finché non si sono rosolati da entrambi i lati. “penserai di essere morto e andato in paradiso!”

I pomodori verdi nella ricetta originale sono una varietà ben distinta, molto sodi e quasi privi di semi, e non i pomodori verdi ancora acerbi, come quelli che utilizzeremo noi.

pomodori verdi fritti

Un sapore ed una consistenza particolari, una impanatura che li renderà piacevolmente croccanti, per accompagnare i vostri aperitivi.

ingredienti

  • 5 pomodori verdi (non maturi)
  • 1 uovo
  • peperoncino
  • sale e pepe
  • pane grattugiato
  • olio per friggere

pomodori verdi fritti

procedimento

lavare i pomodori verdi e tagliarli a fettine alte circa mezzo centimetro, metterli sotto sale per qualche ora per fargli fare l’acqua, asciugarli con carta cucina.

Sbattere l’uovo con sale e pepe,  passare ogni fettina nell’uovo e nel pane grattugiato mischiato al peperoncino. Friggere in olio bollente fino alla doratura, Scolarli e metterli in una vassoio con carta per fritti. Servire i pomodori verdi fritti molto bollenti e croccanti.

Altri pomodori verdi li utilizzeremo per preparare veloci piatti da servire come antipasti o contorni:

pomodori verdi gratinati al forno

Una versione non fritta, ma sempre appetitosa, da servire come antipasto Rivestite una teglia con carta forno e mettete un filo d’olio, stendete le fettine di pomodori verdi preparate un impasto con pane grattugiato, sale pepe e peperoncino, cospargete le fettine e coprite con un filo d’olio.

Mettete in forno già caldo a 200° per 30 minuti, fino a che i pomodori asciugano bene e si forma la crosticina croccante

pomodori verdi fritti

pomodori verdi alla griglia

Un saporito contorno per accompagnare le carni grigliate nell’apposita padella le fettine di pomodori verdi, mettetele in un tegame di portata condite con olio, sale, pepe, peperoncino ed aglio (origano e prezzemolo a piacere).

pomodori verdi fritti

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef

e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply