Peperoni cotti o crudi sempre digeribili e leggeri grazie a questi 3 trucchetti geniali e velocissimi da ricordare

peperoni-cotti-o-crudi-sempre-digeribili-e-leggeri-grazie-a-questi-3-trucchetti-geniali-e-velocissimi-da-ricordare

Con la stagione più calda ormai alle porte, si inaugura un periodo ricco di bontà e innumerevoli ricchezze del Belpaese. Amatissimi, colorati, gustosi, nutrienti e molto gettonati, i peperoni si declinano in tutte le loro forme e arricchiscono le tavole degli italiani.

Puglia, Campania, Lazio, Calabria e Sicilia sono le Regioni in cui si coltivano di più ma anche in Piemonte e in Veneto la produzione di peperoni è molto sviluppata.

Aloe

Questi ortaggi favolosi contengono solo 20 calorie ogni 100 grammi e sono ricchi di vitamina C ed A.

Odore, colore e sapore non hanno eguali, eppure, i peperoni si digeriscono con difficoltà. La pesantezza dell’alimento, infatti, comporta un forte gonfiore addominale che si protrae anche per giorni interi.

Cause e rimedi

I peperoni fanno parte della famiglia delle Solanaceae e contengono la solanina. Tale sostanza viene considerata addirittura tossica se assunta in grandi quantità. Inoltre, rende meno digeribile l’alimento.

Anche la pelle non aiuta la digestione. Si consiglia sempre di spellare bene i peperoni prima di mangiarli.

Inoltre, si possono avere peperoni cotti o crudi sempre digeribili e leggeri grazie a questi 3 trucchetti geniali e velocissimi da ricordare.

Non tutti conoscono questi piccoli escamotage

Eliminare la pelle è il primo passo per rendere più digeribili i peperoni, anche nelle ricette in cui non si parla di spellare i peperoni. Nessuno lo sa ma si dovrebbe eliminare la pelle anche alle melanzane.

Un trucchetto che può risultare molto utile è quello di eliminare la parte bianca del peperone. Molti si soffermano sulla pelle e dimenticano che anche la parte interna bianca dell’ortaggio crea quel senso di pesantezza e gonfiore addominale. Perché? Perché contiene la flavina, una sostanza che non viene digerita facilmente. Per lo stesso motivo, sarà utile eliminare anche tutti i semi.

Passiamo, ora, ai rimedi più insoliti ma molto efficaci.

Per rendere più leggeri e digeribili i peperoni molti chef consigliano di farli cuocere in padella con una mela. Basteranno quattro spicchi di mela per poter gustare i peperoni senza paura. Le caratteristiche zuccherine del frutto andranno a contrastare l’effetto pesante del peperone.

L’ultimo trucco facile e veloce riguarda lo zucchero.

Mai provato a mettere un cucchiaino di zucchero sui peperoni durante la cottura? Pare che abbia degli effetti miracolosi e che renda i peperoni eccezionali e leggerissimi. Ecco svelato come avere peperoni cotti o crudi sempre digeribili e leggeri grazie a questi 3 trucchetti geniali e velocissimi da ricordare.

Recommended Articles

Leave a Reply