Pasta e patate super buona, come farla buona seguendo tutti i passaggi

pasta-e-patate-super-buona,-come-farla-buona-seguendo-tutti-i-passaggi

Pasta e patate super buona, come farla buona seguendo tutti i passaggi . Caldo, cremoso e confortevole, proponiamo un piatto di pasta e patate adatto al periodo invernale. Realizzato con una ricetta diversa dalla pasta e patate di tradizione napoletana: pasta corta con patate lesse, condita con un saporito soffritto di cipolla e pomodoro, e parmigiano reggiano.

Un piatto povero, dalla tradizione contadina che univa avanzi e ingredienti sostanziosi, in un’alchimia di sapori perfetta; in un abbinamento di carboidrati che rende il piatto calorico, da consumare in porzioni ridotte.

pasta e patate

ingredienti per 4 persone

  • 400 g di pasta di semola corta tipo pennette.
  • 500 g di patate.
  • 400 g di passata o polpa di pomodoro,
  • una cipolla,
  • olio d’oliva, sale e pepe,
  • 1 cucchiaio di burro,
  • 50 g di parmigiano reggiano DOP, grattugiato.

Pasta e patate

Procedimento

Pelare le patate e tagliarle a tocchetti, metterle a bollire in una pentola con abbondante acqua salata; quando le patate sono morbide versare la pasta e cuocerla per il tempo previsto.

Nel frattempo preparare il soffritto

In un tegame capiente rosolare la cipolla affettata con un filo d’olio, aggiungere il pomodoro, sale e pepe, cuocere 10 minuti a fuoco basso, per restringere il sugo.

Passaggio finale

Quando la pasta è cotta, scolare la pasta e le patate, versandole nel tegame con il sugo di pomodoro; con la forchetta sbriciolare qualche pezzo di patata per formare una cremina, aggiungere il burro e il parmigiano, e mescolare bene amalgamare il tutto. Servire il piatto ben caldo.

Pasta e patate

Per una versione più saporita:

aggiungere al sugo, nel tegame insieme alla cipolla, dei cubetti di speck, e continuare il procedimento.

Pasta e patate

ricette dal blog Caos&Cucina 

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply