Parmigiana di melanzane ripiene | ricca ed irresistibile

parmigiana-di-melanzane-ripiene-|-ricca-ed-irresistibile

Parmigiana di melanzane ripiene, un contorno ricco da gustare anche come piatto unico, dalla bontà indescrivibile e il mix vincente.

Parmigiana di melanzane ripiene
Parmigiana di melanzane ripiene

Che ne dite di preparare un contorno speciale che è talmente buono e ricco da poter gustare come piatto unico? Si avete capito bene, non è un semplice contorno, dovete assolutamente provare, la Parmigiana di melanzane ripiene, un tripudio di bontà che è anche molto semplice da preparare.

La preparazione è composta da vari passaggi da seguire, le melanzane subiranno una tripla cottura, prima fritte, poi farcite con provola e salame poi infarinate e passate nelle uova sbattute e nel pangrattato, per poi essere fritte nuovamente e per finire sistemate in una pirofila con l’aggiunta di salsa al pomodoro e parmigiano, certo non è dietetica, ma vi garantisco che ne vale la pena.

Dunque non perdiamoci in chiacchiere, passiamo ai fatti e prepariamo insieme questo piatto ricco in tutti i sensi da gustare anche come pranzo fuori casa, magari in un bel panino.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Crocché di patate con melanzane fritte e provola | deliziosi

Oppure: Polpette morbide con melanzane e pomodori secchi | Vegetariane e golose

Tempi di cottura: 35 minuti 

Tempo di preparazione: 40 minuti 

Ingredienti per 6 persone

6 melanzane

400 ml di passata di pomodoro

200 g di provola affumicata

150 g di salame napoletano

Parmigiano grattugiato q.b

2 spicchi di aglio

Uovo q.b

Farina q.b

Basilico q.b

Pangrattato q.b

Olio extravergine di oliva q.b

Sale q.b

Pepe q.b

Olio di semi di girasole q.b per friggere

Preparazione della Parmigiana di melanzane ripiene

Per realizzare questo contorno ottimo anche come piatto unico saporito e gustoso perfetto in ogni momento, come prima cosa eliminate il picciolo delle melanzane e tagliatele a fette di circa mezzo centimetro, mettete le fette a strati in un colapasta con un po’ di sale tra uno strato e l’altro e sopra mettere un peso per circa  20/30 minuti in modo da eliminare la loro peculiare nota amara, dopodiché strizzatele per eliminare l’acqua di vegetazione, poi tamponatele con un panno carta e friggetele una ad una in olio di semi di girasole ben caldo fino a doratura.

melanzane
melanzane

Nel frattempo, tagliate a fette la provola affumicata, adesso prendete una fetta di melanzana adagiate all’interno una di provola e salame napoletano, coprite con un altra fetta di melanzana e proseguite in questo modo fino al termine degli ingredienti.

Ora, passate ogni melanzane imbottita nella farina correndo bene i bordi, poi nell’uovo sbattuto e nel pangrattato (questa operazione servirà a sigillare i bordi e non fare uscire la provola durante la frittura).

Friggete in olio di semi ben caldo ma non troppo bollente (nella padella ci deve essere almeno un dito di olio), serviranno 3 minuti circa per lato, scolatele con una schiumarola e poggiatele su carta assorbente per eliminare tutto l’eccesso di unto.

provola affumicata
provola affumicata

Contemporaneamente, preparate velocemente la salsa, fate soffriggere lo spicchio d’aglio in olio extravergine di oliva, unite anche la passata di pomodoro e fate cuocere per 10 minuti, insaporite con sale e basilico, adesso prendete una pirofila e fate un primo strato di pomodoro poi di melanzana, coprite con la salsa e una spolverata di pepe e formaggio grattugiato, procedete in questo modo fino al termine degli ingredienti infine infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per 30/35 minuti. Buon appetito.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

pomodoro passata
pomodoro passata

Recommended Articles

Leave a Reply