Panini dolci di pasta brioche senza latte e burro: come prepararli

panini-dolci-di-pasta-brioche-senza-latte-e-burro:-come-prepararli

Stampa

Descrizione

Le brioche all’acqua sono un’alternativa leggera e senza lattosio alle classiche brioche al burro: altrettanto soffici, profumate e invitanti, perfette per la colazione o per uno spuntino sano e goloso. L’impasto, senza burro, latte e uova, è irresistibilmente morbido e lievitato, aromatizzato con scorza di agrumi e dolcificato con il miele, senza l’aggiunta di zucchero semolato. Divertitevi a prepararle e servitele appena sfornate: sono una vera delizia, specialmente se farcite con della confettura!


Ingredienti

  • 500 g di farina 00;
  • 220 g di acqua;
  • 110 g di miele;
  • 50 g di olio di semi di girasole;
  • 10 g di lievito di birra fresco;
  • la scorza di un limone biologico;
  • la scorza di un’arancia biologica;
  • 1 pizzico di sale fino.

Istruzioni

  1. Sciogliete il lievito di birra sbriciolato nell’acqua tiepida, unite anche il miele e mescolate affinché si sciolga completamente. Vi consigliamo di utilizzare una planetaria per velocizzare la preparazione.
  2. Incorporate alla miscela di acqua, miele e lievito la farina 00 setacciata e iniziate a lavorare l’impasto e media intensità.
  3. Non appena l’impasto inizia ad addensarsi, unite un pizzico di sale, la scorza grattugiata degli agrumi e l’olio di semi di girasole. Attendete che l’impasto inizi ad incordarsi al gancio.
  4. Verificate che l’impasto sia morbido, elastico e non appiccicoso, create un panetto e riponetelo all’interno di una capiente boule. Copritelo con della pellicola e lasciatelo lievitare in un luogo tiepido per 4 ore circa.
  5. Non appena l’impasto sarà ben lievitato e raddoppiato di volume, suddividetelo in piccole brioche dal peso di 60-80 g ciascuna, adagiatele sopra una o più teglie e copritele con un panno. Lasciatele lievitare per circa un’ora.
  6. Al termine della seconda lievitazione, spennellate le brioche in superficie con uno sciroppo di acqua e zucchero, dopodiché infornatele a 180° e lasciatele cuocere per 20 minuti circa. Vi consigliamo di servirle tiepide.

Recommended Articles

Leave a Reply