Mozzarella in carrozza

mozzarella-in-carrozza

La mozzarella in carrozza è un classico della tradizione culinaria italiana, in special modo di quella partenopea, anche se non è ben chiaro quali siano le vere origini della mozzarella in carrozza, alcuni dicono sia nata in Campania, per riciclare la mozzarella avanzata, altri giurano che sia stata preparata per la prima volta nel Lazio.

Qualsiasi sia la verità, resta il fatto che la mozzarella in carrozza è un piatto gustoso e sfizioso, ma anche una ricetta economica, perfetta per riciclare il pane raffermo e la mozzarella, magari avanzato da altre preparazioni.

Se non avete il pane casereccio potete anche utilizzare del pane in cassetta, ma io ve lo sconsiglio per due motivi. Il primo è che questo tipo di pane assorbe molto più olio e rischiereste di ritrovarvi con un piatto super unto. Il secondo motivo è semplice. Volete mettere la goduria di addentare due belle fette di pane casereccio fritte, ripiene di mozzarella filante e bollente?

Volendo, potete tagliare le fette di pane e di mozzarella più piccole e realizzare delle mini mozzarelle in carrozza, da servire come finger food durante un aperitivo.

In alcune versioni si trova preparata con mozzarella di bufala, dal sapore più deciso e anche con una quantità di acqua di vegetazione più importante, per questo, se optaste per questa scelta sarebbe meglio utilizzare il pane raffermo, che assorbirà i liquidi e non si sfalderà, potete anche arricchire il ripieno con una fettina di prosciutto cotto o un’acciuga.

Anche a Venezia esiste una versione di questo piatto, molto popolare nei bàcari, si prepara con pane per tramezzini, tagliata a formare un rettangolo, si aggiunge un acciuga, prosciutto e poi viene passata in una pastella lievitata prima di essere fritta.

mozzarella in carrozza interno

Durata

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Tempo totale: 15 minuti

Dosi per

4 Persone

Ingredienti

  • 12 fette Pane casareccio (meglio se raffermo di un giorno)
  • 1 Mozzarella fior di latte
  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Latte
  • 1 l Olio Di Semi Di Arachide
  • qb Farina
  • qb Sale

Preparazione

Per preparare la ricetta della mozzarella in carrozza, mettete l’olio in una padella e portatelo a temperatura (dovrebbe raggiungere idealmente i 170 gradi). Sgusciate l’uovo in un piatto fondo, aggiungete un pizzico di sale, il latte e sbattetelo con una forchetta. Prendete la mozzarella e tagliatela a fette di circa 1/2 cm di spessore. Dovrete riuscire a ricavarne 6 fette. Disponete 6 fette di pane su un piano di lavoro e adagiate su ciascuna una fettina di mozzarella, facendo attenzione che non strabordi. Coprite con le restanti fette di pane e premete leggermente. In un piatto mettete qualche cucchiaio di farina.

mozzarella in carrozza farcia

Passate le fette di pane ripiene prima nella farina, su entrambi i lati, poi nell’uovo, di nuovo su entrambi i lati e facendo particolare attenzione che i bordi siano ben coperti di uovo.

mozzarella in carrozza panatura

Controllate che l’olio sia ben caldo, quindi friggete le mozzarelle in carrozza, tenendo la fiamma media. Fate dorare bene un lato, quindi girate e fate dorare anche l’altro. Se dovessero scurirsi subito, abbassate la fiamma. Dovrete dare il tempo alla mozzarella di sciogliersi, quindi serviranno circa 3-4 minuti. A fine cottura trasferite le mozzarelle in carrozza in un piatto con della carta assorbente, per rimuovere l’unto in eccesso. Aggiungete un pizzico di sale e servitele immediatamente, bollenti.

mozzarella in carrozza ricetta

The post Mozzarella in carrozza first appeared on Dissapore.

Recommended Articles

Leave a Reply