Minestra di polpette di pane raffermo: piatto tipico di Brescia

minestra-di-polpette-di-pane-raffermo:-piatto-tipico-di-brescia

Stampa

Descrizione

La minestra Mariconda è un gustoso primo piatto tipico della cucina bresciana, preparato con ingredienti economici e saporiti. Un’antica ricetta di origine contadina, ancora oggi portata in tavola nelle occasioni speciali, nonostante la sua semplicità. Squisite polpette di pane raffermo bagnato nel latte, insaporite con parmigiano e cotte nel brodo di carne: un piatto che ricorda i canederli trentini, ideale da gustare anche a Natale e Capodanno. Scoprite subito la ricetta originale!


Ingredienti

  • 300 g di pane raffermo;
  • 300 ml di latte intero;
  • 50 g di parmigiano grattugiato;
  • 60 g di burro;
  • 2 uova medie;
  • 1 l di brodo di carne;
  • q.b. noce moscata;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Sminuzziate il pane raffermo e mettetelo in ammollo nel latte freddo per circa 30 minuti, dopodiché insaporitelo in padella con il burro fuso e trasferitelo all’interno di una ciotola.
  2. Unite all’impasto le uova, il parmigiano grattugiato, la noce moscata e un pizzico di sale e pepe. All’occorrenza, potete aggiungere anche qualche cucchiaio di pangrattato.
  3. Create delle polpette di media grandezza e fatele cuocere nel brodo di carne bollente per circa 8 minuti, dopodiché servite la minestra Mariconda ancora calda e fumante.

Recommended Articles

Leave a Reply