Melaverde – Ventiduesima puntata del 23 maggio 2021 – Mete, luoghi e temi.

melaverde-–-ventiduesima-puntata-del-23-maggio-2021-–-mete,-luoghi-e-temi.

Ventiduesima puntata, della nuova stagione di Melaverde. Il programma itinerante di Canale5 che nasce nel 1998 su Rete4, dov’è stato trasmesso fino a sei anni fa. Il successo Auditel, poi, gli è valsa la promozione sulla rete ammiraglia.

Melaverde

Alla conduzione del programma la coppia della scorsa stagione, ossia Vincenzo Venuto con al fianco Ellen Hidding. Insieme raccontano le bellezze del nostro paese anche questa volta, come ogni domenica, dalle 11:50. Scopriamo, nel dettaglio, gli argomenti della puntata di oggi.

Ellen Hidding | Parmigiano Reggiano di Montagna

Ellen racconta il Parmigiano Reggiano DOP. Si può produrre solo nel territorio a sud del Po nelle province di Parma, Reggio Emilia, Modena ed in alcune zone delle province di Bologna e Mantova. C’è un disciplinare molto

rigido che regola la produzione, ma al suo interno ci sono delle vere e proprie nicchie.

Un allevamento estensivo di vacche di razza Pezzata Rossa Italiana il cui latte è destinato alla produzione di un Parmigiano di sole Pezzate Rosse. Una lavorazione, quella del Parmigiano Reggiano DOP, che ha mantenuto ancora qualche gesto di una tradizione secolare. Siamo nel XII° secolo. Nelle abbazie cistercensi tra Reggio Emilia e Parma, i monaci lavorano già un formaggio dalla forma molto grande e in grado di durare nel tempo.

Nel parmense, in particolare, c’è un’ottima disponibilità di sale grazie alle saline di Salsomaggiore. Qualcuno dice che sia proprio in quei monasteri la sua origine. Qualcun altro afferma invece che le sue origini siano ancora più antiche.

Vincenzo Venuto | Montagna da sogno

Vincenzo racconta due storie di montagna. Sandro per 25 anni ha fatto il programmatore informatico. Ad un certo punto della sua vita, però, ha deciso con sua moglie Lorenza di seguire una grande passione: allevare pecore e tornare a dare valore alla lana, un prodotto che oggi, per la maggior parte degli allevatori, è un prodotto di bassissimo valore, da smaltire pagando oltretutto parecchi euro a chi se ne occupa.

Poi conosceremo Leonardo e Barbara. Prima coltivatori di frutta e ortaggi biologici, oggi allevatori di vacche da latte. Un amore immenso per i propri animali, musica diffusa nella stalla e un piccolo caseificio costruito da Leonardo dove produrre piccoli formaggi artigianali; ma anche la partecipazione ad un importante progetto di sostenibilità ambientale per l’allevamento di montagna.

Le storie di Melaverde

Alle 11:20 circa, come sempre, andranno in onda le Storie di Melaverde, approfondimenti di temi già trattati ma riproposti in una chiave nuova.

Recommended Articles

Leave a Reply