Marco D’Oggiono Prosciutti per un Natale ricco di artigianalità

marco-d’oggiono-prosciutti-
per-un-natale-ricco-di-artigianalita

Il 2020 è più che mai l’anno della riscoperta del made in Italy e dell’artigianalità, della necessità di dare massimo valore alle aziende del nostro Belpaese.

 

Per questo, è naturale pensare al Natale che si sta avvicinando come un Natale nuovo, in cui sarà importante riscoprire il bello di regalare doni utili, meno di tendenza, ma sicuramente più consistenti e in grado di soddisfare dei bisogni necessari.

 

Inoltre, regalare prodotti italiani diventa quest’anno un imperativo sociale di sostegno alle nostre aziende i cui prodotti contraddistinguono il valore dell’Italia e contribuiscono a renderla riconoscibile e grande in tutto il mondo.

 

Tra questi prodotti spiccano sicuramente le bontà gastronomiche che rappresentano una vera e propria eccellenza e che sono da sempre, e oggi più che mai, omaggi natalizi molto graditi.

 

Marco D’Oggiono Prosciutti (www.marcodoggiono.com) – azienda storica e famigliare ad Oggiono, in provincia di Lecco, che con passione e sapienza produce prosciutti ed è rinomata per il suo prosciutto crudo dolce e buono – si prepara alle feste natalizie con le sue speciali confezioni regalo che profumano di casa e famiglia solo al primo sguardo.

 

All’interno, una selezione attenta dei prodotti firmati Marco D’Oggiono che diventano elementi fondamentali delle ricette del pranzo di Natale e che vanno ad imbandire con qualità le tavole italiane.

 

Tra i pacchi regalo più venduti da Marco D’Oggiono:

•    CUBO BRIANZA: Cotechino vaniglia della Brianza, Vera mortadella di fegato, Salame di coscia, Polenta gialla di Storo e Giardiniera di Luciana.

•    BRIANZOLO SUPER: Vera Mortadella di fegato, Cotechino vaniglia della Brianza, Boccia in vescica della Brianza, Salame di coscia, Polenta gialla di Storo

•    CRU GOURMET: Trancio di Prosciutto crudo, Mezza coppa, Salame di coscia, Trancio di speck delicato, Trancio di Bresaola di Chianina

•    L’AUTENTICO: Trancio di Prosciutto crudo MDO, Collana di cacciatorini mignon, Salame di coscia, Zampone al naturale

•    IL CENONE: Trancio di Prosciutto crudo MDO, Zampone al naturale, Salame di coscia, Vaniglia della Brianza, Giardiniera di Luciana

•    L’APERITIVO: Trancio di prosciutto crudo MDO, Salame di coscia, Rosa di Bosco, Giardiniera di Luciana 250 gr

Marco D’Oggiono Prosciutti per un Natale ricco di artigianalità

L’Aperitivo

I pacchi sono disponibili in diversi packaging: dalla box in latta effetto tartan sempre riutilizzabile in casa, al box in carta riciclata fino all’originale cartoccio in juta per un tocco più rustico I pacchi regali sono composti con diverse specialità per soddisfare tutti i gusti e le più varie esigenze di stile.

 

Ogni confezione è, inoltre, arricchita anche con l’aggiunta di prodotti di aziende amiche che sono eccellenze assolute nei propri settori: dalla pasta Latini al riso di Riserva San Massimo, usati entrambi dai migliori Chef italiani, dalla giardiniera di Morgan considerata la migliore d’Italia secondo il Gambero Rosso, fino alla polenta di Storo che non ha bisogno di presentazioni.

Marco D’Oggiono Prosciutti per un Natale ricco di artigianalità

Tartan Box Cru Gourmet

 

Oltre alle confezioni di prodotti misti, per un regalo veramente gourmet e da intenditori il re dei prodotti dell’azienda, il Prosciutto Crudo Marco d’Oggiono dolce intero con osso, può essere personalizzato con la marchiatura a fuoco delle iniziali della persona a cui verrà donato.

 

Acquistare i pacchi è semplicissimo grazie all’e-commerce associato al sito aziendale in cui è possibile scegliere la confezione con combinazione più gradita per i propri cari e far aggiungere anche un biglietto di auguri personalizzato.

Marco D’Oggiono Prosciutti per un Natale ricco di artigianalità

Marco D’Oggiono Prosciutti inizia la sua storia a Lecco nei primi anni del ‘900 come attività famigliare di macelleria e salumeria, fondata dai nonni degli attuali proprietari e poi portata avanti dai genitori Luigi e Angela Spreafico.

 

Nel 1945, in pieno dopo guerra, l’azienda di famiglia si trasforma in un vero e proprio Prosciuttificio che continua a vivere oggi in provincia, a Oggiono, con i tre fratelli Dionigi, Agnese e Giulia, che hanno saputo interpretare il dogma di una lavorazione essenziale e concentrata sul risultato.

 

Con la determinazione dei brianzoli e l’umiltà di una filosofia lenta, producono uno tra i prosciutti crudi più dolci e delicati del nord Italia. In bocca è pulito. Nessun conservante. L’aria fresca delle colline brianzole si unisce alla brezza dei laghi e crea un microclima perfetto che consente di diminuire la dose di sale e ottenere un prodotto stagionato naturalmente che non lascia un retrogusto sapido.

 

Un prodotto d’eccellenza tanto da essere riconosciuto nel 1999 dalla Regione Lombardia “Prodotto Tradizionale Lombardo” e come tale è presente in tutti gli atlanti di prodotti tipici e tradizionali della Regione.

 

Oltre al rinomato prosciutto crudo dolce emblema del marchio, Marco D’Oggiono Prosciutti vanta di un’ampia rosa di prodotti dell’antica arte salumiera brianzola, riscoperti grazie alla passione e all’amore per il passato e per la propria storia ed al fondamentale il rapporto radicato e intenso con la Brianza che consente di proporre prodotti di un tempo che tengono alto il prestigio di questa terra dalla forte identità e anche dell’intera Italia.

 

L’italianità, infatti, è un requisito fondamentale di quest’azienda che si ritrova nella selezione delle cosce utilizzate che sono di suini provenienti unicamente dalla Pianura Padana, nella carne di bovino di razza Chianina, nel sale marino integrale per la salatura dei prosciutti che è ricavato da una particolare salina in Puglia, una riserva naturale protetta dalla Comunità Europea.

 

Tra i prodotti di punta del Salumificio:

•    il SALAME DI COSCIA, realizzato con la carne di rifilatura dei prosciutti e quindi di particolare pregio

•    il VANIGLIA DELLA BRIANZA

•    la VERA MORTADELLA DI FEGATO

•    la BRESAOLA DI CHIANINA, realizzata con Punta d’Anca di bovino di Carne Chianina, con una finezza di fibre, una marezzatura sottile e una lavorazione delicata che regala una sensazione di scioglievolezza senza pari

•    il CARPACCIO CELTICO DI CHIANINA, anch’esso ricavato dal vitellone di razza Chianina, il cui sapore è reso intrigante da una concia sapiente e da un sospetto di erbe di bosco e affumicatura naturale

•    la COLLINETTA, la pancetta cotta, arrotolata e leggermente affumicata, che regala un sapore di camino sul finale: una bontà da mangiare sola o con un pezzo di pane, per poi non smettere più.

•    La BRESAOLA DI TACCHINO una new entry realizzata con tacchinelle nazionali, proteica, light, e con una leggera affumicatura che la rende deliziosamente gradevole anche a chi non ama il tacchino.

HOME
 > 
NOTIZIE IN TEMPO REALE
 > 
Marco D’Oggiono Prosciutti
per un Natale ricco di artigianalità
– Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply