Mai più infinite attese, ecco come cucinare il riso in pochi minuti

mai-piu-infinite-attese,-ecco-come-cucinare-il-riso-in-pochi-minuti

Tutte le volte che si pensa ad un fumante piatto di risotto, viene l’acquolina in bocca.


Il problema, però, è che per fare un buon risotto ci vuole tempo e soprattutto ci vuole attenzione.

Preparare un pò di brodo, mescolare con costanza il riso che cuoce per tutto il tempo di cottura e infine mantecare.

Insomma, procedimenti e accortezze immancabili, che non sempre ci si possono permettere.

Spirulina

Ma il risotto è il modo italiano di cucinare il riso. In quasi tutti gli altri paesi, il riso è visto più come un accompagnamento o comunque viene cucinato in altro modo.

Da adesso, mai più infinite attese, ecco come cucinare il riso in pochi minuti.

Fra l’Oriente, il Sudamerica e l’Italia

In Oriente il riso si cucina spesso al vapore, soprattutto in Cina e Giappone, e svolge il ruolo che in Italia svolge il pane. Stessa funzione svolge il riso in Brasile, per esempio, dove però viene cucinato in un altro modo. Ispirandosi un po’ a queste culture lontane, è possibile ottenere un risotto di tutto rispetto, senza tutti i procedimenti canonici. Ovviamente il risultato non sarà un risotto classico, ma comunque un piatto di riso molto saporito.

Procedimento

La procedura per cucinarlo è sostanzialmente diversa.

Si tosta il riso, meglio se riso basmati, in un pentolino, a fuoco basso, senza nient’altro, né olio, né burro. Una volta che il riso emana il tipico aroma di tostatura, abbassare la fiamma al minimo, ricoprirlo con dell’acqua, aggiungere il sale e coprire col coperchio, lasciando socchiuso.


Dopo circa dieci minuti il riso avrà assorbito tutta l’acqua e sarà pronto.

Il concetto che sta alla base, insomma, è radicalmente differente: con questo metodo il riso non si deve mai mescolare. Infatti ciò permette che si mantengano chicchi integri e ben sgranati. Basterà attendere che si raffreddi un poco.

Naturalmente, questo è il procedimento per fare un riso bianco di accompagnamento.


Tuttavia il processo è il medesimo anche per fare qualunque altro piatto di riso. Per avere un piatto dal sapore esotico, basterà cambiare leggermente il procedimento.


Ad esempio, soffriggere nel pentolino uno spicchio d’aglio, aggiungere il riso, aggiungere del curry, dei pezzettini di peperoni e poi ricoprire con acqua.

Il risultato sarà un saporito piatto di riso, ottimo come primo piatto o come accompagnamento. Insomma, da adesso in poi, mai più infinite attese, ecco come cucinare il riso in pochi minuti.

Recommended Articles

Leave a Reply