Lasagne ricotta e spinaci

lasagne-ricotta-e-spinaci

Le lasagne ricotta e spinaci sono una delle versioni vegetariane dal classico primo piatto italiano, celebre in Emilia Romagna ma preparato un po’ ovunque nello Stivale.

Le lasagne sono un piatto abbastanza lungo da fare, perché richiedono un buon numero di preparazioni: la pasta, il sugo, la besciamella. Ma le cose si possono semplificare, come in questo caso, acquistando la pasta e la besciamella già pronte; in commercio ne esistono versioni di grande qualità. Volendo, per accelerare ancora i tempi, si potrebbero sostituire gli spinaci freschi con quelli surgelati, ma se è la stagione degli spinaci non ne vale proprio la pena: si guadagna qualche minuto ma si perde parecchio in gusto.

Questa ricetta ha il vantaggio di camuffare le verdure all’interno di una crema che sa di formaggio, ed è una buona soluzione per far mangiare le verdure anche a chi, adulti e i bambini, solitamente non lo fa volentieri. Se non fosse la stagione degli spinaci, questi si possono sostituire: le zucchine, i broccoli, gli asparagi, i carciofi e il radicchio sono tutti dei validissimi sostituti per rendere questo piatto efficace durante tutto l’anno.

L’ennesimo vantaggio di questo piatto è che può essere congelato, magari già porzionato, dura più di un mese e costituisce un gran sollievo quando non si ha voglia di cucinare.

L’articolo Lasagne ricotta e spinaci proviene da Dissapore.

Recommended Articles

Leave a Reply