La ricetta degli sfiziosi bombolotti di polenta al formaggio

la-ricetta-degli-sfiziosi-bombolotti-di-polenta-al-formaggio

Natale si avvicina e mai come quest’anno l’inventiva di nuovi piatti può essere un modo per dare allegria alla tavola. Soprattutto i bambini sono molto sensibili alle scoperte di nuovi cibi da assaporare. Oggi si racconta di squisiti bambolotti di polenta ripieni al formaggio.

Si tratta di una ricetta veloce e il risultato è davvero ottimo e si stupiranno gli ospiti a cena e tra l’altro sono adatti a chi non sopporta il glutine. Si cuociono al forno con provola prosciutto e parmigiano. Se si vuole si può provare a farli anche con la polenta di mais. Allora trasferiamo la creatività in  cucina e si può procedere a preparare: la ricetta degli sfiziosi bombolotti di polenta al formaggio.

Smartwatch

Ingredienti

  • 1 un tuorlo;
  • 2 cucchiai di parmigiano;
  • 90 gr di polenta;
  • pepe;
  • sale;
  • 1-2 fettine di prosciutto crudo;
  • 50 gr di provola tagliata a cubetti.

Per l’impanatura

  • 1 uovo;
  • pane grattugiato (senza glutine per celiaci).

Procedimento

Per la cottura della polenta si possono seguire le classiche indicazioni che si trovano sulla confezione. Quando sarà arrivata alla giusta cottura, si aggiunge parmigiano, un tuorlo d’uovo, sale e pepe. Dopo aver amalgamato il composto, mettere il tutto su una spianatoia. Preparare delle porzioni di polenta e riempire con prosciutto e formaggio. Ripassare i ripieni nell’uovo e poi nel pane grattugiato e friggere fino ad arrivare ad una superficie dorata.

Riporle nel forno per 10 minuti e poi riversarle in una teglia in cui si è versato un filo d’olio. Questo per evitare che si perda la morbidezza durante la cottura. Ecco pronta la ricetta degli sfiziosi bombolotti di polenta al formaggio. Ora la nostra tavola possiede tutto quello che ci serve. Anche se distanti si potrà gustare i cibi preparati per festeggiare questo giorno cosi particolare. Che intorno ad una tavola diventa subito festa, soprattutto in  famiglia.

Recommended Articles

Leave a Reply