La pizza del sabato sera: preparala così e non te ne pentirai

la-pizza-del-sabato-sera:-preparala-cosi-e-non-te-ne-pentirai

Ecco la ricetta della pizza per il tuo Sabato sera! Preparala in questo modo e non te ne pentirai: un condimento da leccarsi i baffi! Scopriamo come si prepara

scatole pizza sabato sera
Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

Il Sabato sera è il momento tanto atteso dalla famiglia: è il giorno della pizza! Dopo aver passato l’intera mattinata a fare pulizie e le lavatrici, è arrivata l’ora di pensare alla cena. Non c’è giorno migliore per preparare una pizza super ghiotta e rendere felice tutta la famiglia. Vediamo insieme gli ingredienti ed il procedimento per realizzare una cena da acquolina in bocca.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pizza
  • 150 gr scamorza affumicata
  • 100 gr mozzarella per pizza
  • 60 gr olive nere denocciolate
  • 150 gr filetti tonno
  • 100 gr passata pomodoro
  • basilico q.b.
  • olio evo q.b.
  • sale, pepe q.b.

La pizza perfetta del Sabato sera: come renderla saporita e irresistibile

pizza sabato sera
La pizza perfetta del sabato sera: tonno, scamorza e olive (Fonte: Video Screenshot)

Per preparare una pizza che conquisterà tutta la vostra famiglia vi basterà davvero pochissimo tempo. Prendete il rotolo della pizza e srotolatelo adagiandolo su una teglia da forno. Con i lembi di una forchetta, bucherellate il fondo ed aspettate almeno quindici minuti prima di farcirla. Nel frattempo affettate e preparatevi tutti gli ingredienti.

Tagliate a fette la scamorza, tritate la mozzarella, scolate i filetti di tonno e mettete in un piatto la passata di pomodoro. Conditela con un filo d’olio evo, sale, pepe e qualche foglia di basilico. Mescolate e lasciate insaporire la passata di pomodoro. Trascorso il tempo di riposo del rotolo della pizza, procedete alla farcitura.

Fate un primo strato di pomodoro dopodiché infornatela in forno per circa 5 minuti. A questo punto, riprendete la pizza ed adagiateci le fette di scamorza affumicata, il tonno, le olive denocciolate e la mozzarella. Infornate di nuovo e fate cuocere per altri cinque minuti a 220°. Non appena la base è cotta e gli ingredienti sono completamente sciolti, sfornatela e servitela. Lasciate intiepidire la pizza per qualche secondo prima di gustarla.

Buon appetito a tutti!

Recommended Articles

Leave a Reply