La Guida Del Mastro alla Pasqua: la Colomba protagonista di un cortometraggio di speranza

la-guida-del-mastro-alla-pasqua:-la-colomba-protagonista-di-un-cortometraggio-di-speranza

Come ormai è tradizione, il Forno Del Mastro di Monza onora le feste con un cortometraggio beneaugurale. Stavolta protagonista è la Colomba, che diventa scenario per dare forma ai nostri desideri.

La Pasqua del Forno Del Mastro

Potremmo quasi parlare di una “nuova” tradizione delle feste. A Monza, nel laboratorio del Forno Del Mastro, sanno bene come onorarle. Così, a Natale e Pasqua, i grandi lievitati di Adriano Del Mastro sono diventati una certezza (per la Pasqua 2021 c’è la Colomba naturale, con glassa alle mandorle, in pezzatura da 850 grammi a 30 euro, acquistabile anche online e spedita in tutta Italia). Ma in casa Del Mastro gli auguri di buone feste sono ormai legati a un’altra consuetudine: un breve cortometraggio home made che presenta il lavoro del forno dando sfoggio, ogni volta, di una buona attitudine “cinematografica”, incarnando al contempo i valori della professione artigianale. Lo scorso Natale, un corto di suggestione post-apocalittica introduceva a un “last Xmas” fatto di speranza in un futuro migliore. Più giocosa e primaverile è invece l’atmosfera del girato che onora le feste imminenti con una “guida” alla Pasqua che vede grande protagonista la colomba Del Mastro.

 

Il cortometraggio dedicato alla Colomba

E qui sono i buoni ingredienti da cui inizia il lavoro di produzione a diventare quinta per mettere in scena desideri d’evasione che ci accomunano tutti in un periodo sempre più duro da sopportare: l’agognata spiaggia, col bagnasciuga di zucchero e cavalloni di burro da solcare con la tavola da surf; le piste da sci che anche per quest’anno resteranno un lontano miraggio. Ma se certe giornate partono in salita, “ricordate che potete sempre volare con la Colomba”, specie se quella da scalare è una soffice parete di mollica. È ancora un messaggio di speranza, quello che arriva dal Forno Del Mastro. Stavolta ancora più teso a ritrovare il gusto di stare insieme, godere della vita, condividere momenti spensierati. Che sicuramente torneranno presto per tutti. Ricordando che a Monza la bottega Del Forno del Mastro è sempre aperta per raccontare il pane di una volta, dal casareccio all’agricolo, al pane all’uvetta, tutti realizzati con farine biologiche e pasta madre. Un lavoro che vale al Forno del Mastro i Tre Pani sulla guida Panifici d’Italia del Gambero Rosso. E da qualche tempo, accanto al forno, è nata anche la bottega per la buona spesa Terrapolis.

La produzione del corto nasce da una storia di Nico “Gonzo”, con la regia e il montaggio di Paolo Pioltelli, la fotografia di Eloy Zecca, la scenografia di Rosa Lanzaro.

Forno Del Mastro – Monza (MB) – via Cavour, 3 – 039 6774724 – www.fornodelmastro.it

Recommended Articles

Leave a Reply