Insalata Thailandese di Salmone e Avocado: fresca, sana e genuina!

insalata-thailandese-di-salmone-e-avocado:-fresca,-sana-e-genuina!

· admin · 1 commento

Prendi la tua ciotola preferita e corri al piano lavoro della tua cucina: prepariamo insieme l’ Insalata Thailandese di Salmone e Avocado!

Insalata Thailandese con Salmone e Avocado

In estate vivrei di Poke Bowl e Insalatone: le trovo fresche, sazianti e, se costruite secondo i giusti criteri, anche molto genuine.

Sei d’accordo con me?

Sinceramente non perdo occasione per inventarne di ogni tipo: a base di pesce, di carne, di legumi o di tofu….con le Bowl riesco a dare libero sfogo alla mia fantasia!!

Le regole che seguo sono queste:

  • si devono mangiare prima con gli occhi: vale per ogni piatto, ovviamente, ma a maggior ragione per una insalatona! Se un piatto è bello, ci appaga anche solo guardarlo.
  • colore colore colore: le verdure sono colorate e questo è un grandissimo punto a loro vantaggio! Sfrutta questa caratteristica per comporre il tuo piatto!
  • macronutrienti: quando componi una insalatona o una Poke Bowl assicurati che all’ interno della tua ciotola colorata ci siano carboidrati, fibre, proteine e grassi. Stai componendo un piatto unico e quindi non deve mancare nessuno di questi elementi!

Detto questo, nel Blog trovi già alcune ricette per preparare interessanti pranzi colorati in pochissimi minuti!

Nella sezione dedicata alle Bowl e Insalate (CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA PAGINA) puoi trovare diversi spunti, replicarli alla lettera oppure personalizzarli!!

Torniamo però alla ricetta di oggi.

Qualche sera fa avevo voglia di mangiare Salmone e Avocado, ma non componendo la classica tartare oppure il mio famoso Crostino con Guacamole e Salmone.

Ho cercato online qualche spunto …et voilà! Eccola lì!

Ho letto la ricetta di una meravigliosa Insalata Thailandese con Salmone e Avocado: mai e poi mai l’avrei copiata spudoratamente e quindi, dopo aver compreso quali fossero le basi di questa insalata, ho deciso di personalizzarla!

Come dici? Quali sono le basi?

Continua a leggere la ricetta…te le svelo subito dopo!

La Ricetta dell’ Insalata Thailandese di Salmone e Avocado

Dettagli

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di Marinatura

20 minuti

Ingredienti

  • 200 gr di Salmone (abbattuto)

  • 1 Avocado

  • 1 Lime

  • Insalata croccante

  • 100 ml di Yogurt 0 % grassi

  • Olio Evo

  • Pepe

  • 2 Fichi

  • 1 cucchiaio di Salsa di Soia

  • 2 fette di Pane tostato

preparazione

  • Elimina la pelle dal trancio di salmone e mettilo a marinare in frigorifero per 20 minuti con una emulsione di Olio Evo, il succo di un Lime e il sale.
  • Taglia in 4 spicchi l’ avocado: da 3 di loro ricava dei cubetti che conserverai in una ciotola, il quarto frullalo con lo Yogurt, la Salsa di Soia e il pepe. Fai riposare in frigorifero il condimento ottenuto per 20 minuti.
  • Trascorso questo tempo, puoi procedere all’ impiattamento. Nella Bowl versa l’ insalata croccante, i cubetti di avocado, il salmone colato della sua marinatura e taglaito a pezzettoni, i fichi e la Salsa di Yogurt.
  • Concludi il piatto con i crostini di pane tostato.

Il Mio Consiglio

Come promesso è arrivato il momento di svelarti la caratteristica principale della Insalata Thailandese.

Sono sicura che avrai già indovinato, ma ad ogni modo, te lo dico!

L’ Insalata Thailandese si contraddistingue da qualsiasi altra Bowl per il suo condimento: ogni insalata deve avere una Salsa che può essere creata unendo i più svariati ingredienti.

Dalla Salsa di pesce (pesce, soia, aceto e zucchero) alla salsa chili con aceto di vino, per non parlare di tutte le salse a base di yogurt.

Personalmente queste ultime sono le mie preferite perchè donando freschezza al piatto senza “ingrassarlo” troppo: anzi, sono veramente molto delicate e soprattutto light!

Per questa ricetta ho decido di creare una Salsa leggera con avocado, per richiamare gli elementi utilizzati nella Bowl, ma ovviamente puoi aromatizzarla come preferisci, purchè vengano utilizzati sempre e solo ingredienti di stagione!

Per qualsiasi altra informazione, non esitare a contattarmi!

Spero che l’ idea ti sia piaciuta!

Ti aspetto alla prossima Ricetta!

Lorenza

Recommended Articles

Leave a Reply