Il trucco geniale per conservare il basilico: inimmaginabile

Ecco un trucco geniale che non tutti conoscete per mantenere a lungo l’erba aromatica più utilizzata in cucina. Scopriamo come conservare il basilico più a lungo: il rimedio inimmaginabile!

foglie basilico fresco
Foto di jacqueline macou da Pixabay

Il basilico è l’erba aromatica più utilizzata in cucina. Adatto alla preparazione di molte ricette culinarie, il basilico è tanto buono e profumato quanto delicato. Non a caso, se non si utilizzano i giusti accorgimenti, questa tipo di piantina dura davvero pochissimo in casa. Esiste però un trucco super geniale per mantenerlo il basilico più a lungo e perfetto come appena comprato. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Come mantenere più a lungo il basilico: il trucchetto inimmaginabile

piantina basilico
Foto di monicore da Pixabay

Il basilico è il tipo di ingrediente che tutti abbiamo in casa. Ottimo per preparare salse saporite, primi piatti deliziosi o per insaporire secondi piatti o contorni. Un tipo di pianta tanto profumata quando delicata. A quanti di voi è capitato di comprare una piantina di basilico ed essere costretti a buttarla dopo pochissimi giorni? Credo quasi a tutti!

Per ovviare a questo problema c’è un trucchetto geniale e che non tutti conoscono per poterlo conservare ed averlo fresco e sempre a portata di mano come appena comprato. Prendete le foglie di basilico, sciacquatele sotto acqua fredda corrente e lasciatele asciugare completamente sopra un panno pulito. Non appena le foglie sono asciutte, sminuzzatele con le mani ed inseritele in alcuni stampini per il ghiaccio.

Riempite ciascun quadratino con l’olio evo e lasciate che le foglie di basilico lo assorbano fino a rimanere sul fondo. Ora, riponete lo stampo in freezer per almeno un giorno. Trascorso il tempo necessario al congelamento, potete scegliere se lasciarlo negli stampini oppure potete inserirlo in un sacchetto per congelare i cibi facendo così più spazio nel vostro congelatore. In questo modo, quando ne avrete bisogno, avrete sempre disponibile il basilico senza aver alterato la sua profumazione.

Recommended Articles

Leave a Reply