I succhi di frutta che fanno bene, tra nuovi gusti e campagne solidali

i-succhi-di-frutta-che-fanno-bene,-tra-nuovi-gusti-e-campagne-solidali

È un momento difficile, quello che l’Italia – l’Horeca in particolare – sta vivendo, ma anche una fase di transizione, dalle limitazioni invernali ad una boccata d’aria con la bella stagione (e col diminuire dei contagi). Questa condizione generale interessa anche grandi aziende che si mettono al servizio di tutti, di chi ha bisogno e di chi vuole ripartire. Yoga, ad esempio, con la riapertura dei locali e dei bar, propone le sue nuove referenze La Nettarina e La Pera, per la gamma Yoga L’Arte del 100%. Innocent, brand che produce succhi di frutta e smoothie, invece dimostra la sua attenzione all’attualità con la 3ª edizione italiana dell’iniziativa solidale Tanto di Cappellino, devolvendo ad Auser Lombardia 11.086,40 euro.

Yoga L'Arte del 100% La Nettarina e La Pera

Yoga L’Arte del 100% La Nettarina e La Pera


Da Yoga due novità per la ripartenza dei bar

Yoga si fa trovare pronta per la tanto attesa riapertura dei bar presentando nuovi prodotti da filiera italiana. Sono due le nuove referenze della gamma Yoga L’Arte del 100%, che il brand di succhi di frutta di proprietà di Conserve Italia presenta agli operatori dell’Horeca: La Nettarina con Pesca e Nettarina di Romagna Igp e La Pera con Pera dell’Emilia Romagna Igp. Si tratta di due succhi con il 100% di frutta, senza coloranti, conservanti e aromi, senza zuccheri aggiunti, con un basso indice glicemico quasi assimilabile al contenuto calorico di una porzione di frutta. Entrambi i nuovi succhi sono proposti nell’elegante bottiglia in vetro da 200 ml che caratterizza la presenza di Yoga nei migliori bar italiani. www.succhiyoga.it

Gli smoothie col cappellino di Innocent

Gli smoothie col cappellino di Innocent

Gli smoothie col cappellino di Innocent scaldano il cuore degli anziani in Lombardia

Innocent, brand leader in Europa nella produzione di succhi di frutta freschi e smoothie 100% naturali, con la terza edizione italiana dell’iniziativa solidale Tanto di Cappellino devolve ad Auser Lombardia 11.086,40 euro, pari a ben 55.453 cappellini di lana venduti.

Vestendo i suoi smoothie con i vivaci copricapi, innocent, infatti, non solo ha rallegrato le corsie dei supermercati, ma ha raccolto fondi in favore dell’associazione lombarda che si impegna nell’aiuto pratico alle persone anziane e nella promozione sociale in nome dell’inclusione, dell’invecchiamento attivo e dell’intergenerazionalità. Per siglare la donazione, il team di innocent ha consegnato un maxi assegno a Lella Brambilla, presidente di Auser Regionale Lombardia. «Tanto Di Cappellino è una campagna veramente benefica da molti punti di vista – dice Lella Brambilla – c’è il fattore della donazione; la dimostrazione che la responsabilità d’impresa declinata nella collaborazione con il no profit porta vantaggi significativi per tutta la cittadinanza; infine il valore aggiunto dello sferruzzo, è terapeutico, aiuta mani e mente a stare in esercizio a ogni età e ha un potere calmante». www.innocentdrinks.it


HOME  >  GDO e RETAILER  >  SCHEDE PRODOTTI  >  I succhi di frutta che fanno bene, tra nuovi gusti e campagne solidali – Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply