Gambero rosso incorona Massari con tre torte d’oro, ma poi lo mette fuori concorso per la prossima Guida dei pasticceri

gambero-rosso-incorona-massari-con-tre-torte-d’oro,-ma-poi-lo-mette-fuori-concorso-per-la-prossima-guida-dei-pasticceri

Ancora una volta Iginio Massari è il miglior pasticcere d’Italia. Al punto che il Gambero rosso, con la sua decima edizione della Guida Pasticceri&Pasticcerie gli assegna le Tre Torte d’oro per la Pasticceria Veneto di Brescia e, ritenendolo un “ fuoriclasse” (insuperabile), d’ora in poi lo mette però fuori concorso. Quasi che a vederlo sempre sul podio qualcuno dovesse seccarsi. Una scelta davvero bizzarra…  

Gambero rosso incorona Massari ... e poi lo mette fuori concorso

Sono comunque 580 le pasticcerie segnalate nella guida 2021, con 50 novità. Fra queste sono stati attributi questi premi:

I PREMI 

TRE TORTE D’ORO

Pasticceria Veneto – Brescia

TRE TORTE (Premio Hausbrandt)

Piemonte: Dalmasso – Avigliana [TO];Fabrizio Galla – San Sebastiano Da Po [TO] 

Lombardia: Besuschio – Abbiategrasso [MI]; Cortinovis – Ranica [BG]; Dolce Reale – Montichiari [BS]; Ernst K Knam – Milano; Fusto Milano – Milano; Pasticceria Roberto- Erbusco [BS] 

Veneto: Biasetto – Padova; Pasticceria Marisa – San Giorgio delle Pertiche [PD] 

Trentino-Alto Adige: Acherer Patisserie.Blumen – Brunico/Bruneck [BZ] 

Emilia-Romagna: Gino Fabbri Pasticcere- Bologna; Rinaldini – Rimini 

Toscana: Luca Mannori – Prato; Nuovo Mondo – Prato

Lazio: Bompiani – Roma; Belle Hélène – Tarquinia [VT] 

Campania: Maison Manilia – Montesano Sulla Marcellana [SA]; Pasquale Marigliano – Nola [NA]; Pasticceria Agricola Cilentana Pietro Macellaro – Piaggine [SA]; Pepe Mastro Dolciere – Sant’Egidio del Monte Albino [SA]; Sal De Riso Costa d’Amalfi – Minori [SA] 

Puglia: L’Arte Bianca – Parabita [LE] 

Sicilia: Sciampagna – Marineo [PA] 

PREMI SPECIALI

Pasticcere Dell’anno (Premio Petra Molino Quaglia): Matteo Dolcemascolo Dolcemascolo – Frosinone

Novità Dell’anno (Premio Roboqbo): Fusto Milano – Milano

Miglior Pasticceria Salata (Premio ICETEAM): Nuovo Mondo – PratoMiglior Comunicazione Digitale (Premio FB -Gruppo Clabo): Gino Fabbri Pasticcere – Bologna; Pansa – Amalfi

Per il resto, secondo Gambero rosso il lockdown ha definitivamente dimostrato l’importanza della comunicazione digitale, ha convinto i più restii ad aggiornare siti, organizzare al meglio la vendita on line, elaborare sfiziosi box per asporto e delivery. Più che stupire con “il dolce bello e perfetto” improvvisamente è stato importante esserci, mantenere il contatto, regalare una “coccola”. Da qui alcune delle scelte fatte.

Finita la fase più critica, si è tornati nei laboratori con la consapevolezza che tutto è cambiato. Si è ripartiti da inossidabili certezze, a cominciare dai lievitati del mattino (brioche, croissant&co, presenti in innumerevoli impasti e farciture) e da una pasticceria salata sempre più curata e pensata magari anche per un aperitivo a domicilio.

La situazione attuale si presenta nuovamente critica per tutto il settore, ma con un intelligente gioco di squadra può essere l’inizio di una nuova era nella quale al dolce è demandato il compito più difficile: regalare un po’ di bellezza e leggerezza. In un anno così difficile, abbiamo voluto premiare con un nuovo riconoscimento colui che fin dalla prima edizione di questa guida è stato al vertice della classifica, regalando ogni anno nuove prospettive e nuove frontiere del gusto:

«Il Gambero Rosso è da sempre attento ai maestri impegnati nell’utilizzo e nella trasformazione dei prodotti eccellenti del nostro Paese – dichiara Paolo Cuccia, Presidente di Gambero Rosso – In quest’annus horribilis per il mondo, sentiamo ancora di più la necessità di essere al fianco dei grandi professionisti soprattutto per supportarli nella fase del rilancio con il contributo multimediale, promozionale e formativo della piattaforma Gambero Rosso».

«Il nostro impegno per sostenere i maestri delle eccellenze del Made in Italy continua, soprattutto in questo momento storico – prosegue l’Amministratore Delegato Luigi Salerno – Tutto il comparto ha bisogno di sostegno e come Gambero Rosso ci impegneremo con ancora più forza ad accompagnare i professionisti del settore con iniziative a livello nazionale e internazionale che li aiutino a incrementare il loro business».

HOME
 > 
LIBRI e GUIDE
 > 
GUIDE
 > 
Gambero rosso incorona Massari con tre torte d’oro, ma poi lo mette fuori concorso per la prossima Guida dei pasticceri – Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply