Friggitrice ad aria: come utilizzarla al meglio in poche e semplici mosse

friggitrice-ad-aria:-come-utilizzarla-al-meglio-in-poche-e-semplici-mosse

friggitrice-aria-come-utilizzarla-al-meglio

La friggitrice ad aria consente una cottura molto più leggera, con meno olio e, quindi, più salutare. Non è adatta a tutti i tipi di alimenti ma è perfetta per cuocere cibi da rosticceria come pollo, pre-fritti e surgelati, verdure e dolci. Per usarla nel modo giusto e avere dei buoni risultati, occorre seguire poche e semplici mosse.

Usare poco olio

Spesso, erroneamente si pensa che la friggitrice ad aria non abbia bisogno di olio e che si possa completamente eliminare.

Invece, non è così. Per una cottura perfetta basta aggiungere un cucchiaio d’olio e ungere il cestello della friggitrice. Senza olio, le pietanze verranno secche e sgradevoli.

Pulire la friggitrice dopo ogni utilizzo

Per evitare fumo e cattivi odori, è meglio pulire la friggitrice dopo ogni utilizzo. Per lavare i vari cestelli basta staccarli dalla friggitrice, lasciarli freddare e lavarli con acqua tiepida, sapone e spugna non abrasiva.

Se lo sporco dovesse persistere, basta lasciare ammollo per circa 30 minuti in acqua calda, sapone per piatti e poi procedere con la rimozione delle incrostazioni in modo delicato. Per lavare la parte interna ed esterna della friggitrice, si procede passando una spugna morbida appena inumidita.

Scuotere gli alimenti durante la cottura e impostare la giusta temperatura

Per avere una cottura uniforme è necessario scuotere gli alimenti durante la cottura. Senza scuotere il cestello infatti, i cibi potrebbero cuocersi più da un lato che dall’altro rovinando le pietanze. Inoltre, è fondamentale scegliere la temperatura giusta per ogni pietanza e impostarla manualmente. Questo, per evitare che alcuni cibi rimangano crudi all’interno o non raggiungano la giusta croccantezza.

Leggi anche:

Le patatine fritte non vengono abbastanza croccanti? Ecco i segreti per prepararle in modo perfetto

Per preparare una frittura di pesce da leccarsi i baffi, bastano semplcii accortezze: scoprile nel nostro articolo

Quando si frigge la casa si riempie di odori gradevoli, ecco come eliminarli con i rimedi della nonna

Recommended Articles

Leave a Reply