Fajitas di pollo: alla scoperta della ricetta tex mex per eccellenza

fajitas-di-pollo:-alla-scoperta-della-ricetta-tex-mex-per-eccellenza

Se cercate una ricetta facile per avvicinarvi alla cucina messicana allora provate le fajitas di pollo e accompagnatele con tortillas e guacamole.

Dato che amiamo condurvi alla scoperta dei sapori del mondo, dandovi tutti gli strumenti necessari per riprodurli nelle cucine di casa vostra, oggi abbiamo pensato di portarvi alla scoperta di un piatto unico tipico della cucina messicana: le fajitas di pollo. Questa ricetta prende il nome dall’usanza di tagliare la carne a strisce, faja in spagnolo, per poi cuocerle alla griglia con cipolla e peperoni.

La ricetta delle fajitas di pollo si è diffusa solo in tempi recenti dato che la ricetta tradizionale prevedeva l’utilizzo della carne di manzo. Nasce infatti per mano dei vaqueros, i cowboy messicani che ricevevano parte del loro salario sotto forma di scarti di carne. Si poneva quindi il problema di renderla saporita e trovare un modo per servirla. Ecco quindi che entrano in gioco le classiche tortillas (di grano o di mais) e la tanto deliziosa quanto onnipresente salsa guacamole. Vediamo tutti i passaggi per delle fajitas di pollo veloci.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Fajitas di pollo
Fajitas di pollo

Come preparare le fajitas di pollo con la ricetta originale

  1. Per prima cosa tagliate le fettine di petto di pollo in strisce di circa 1 cm.
  2. Trasferitele poi in un contenitore munito di coperchio, conditele con un pizzico di sale, succo di lime e infine versate la birra.
  3. Lasciatele marinare per un’ora.
  4. Nel frattempo sbucciate la cipolla e affettatela finemente. Tagliate a strisce anche i peperoni dopo averli privati dei semi e dei filamenti bianchi.
  5. Una volta trascorso il tempo di marinatura della carne potete procedere con la preparazione delle fajitas di pollo e verdure.
  6. Scaldate una bistecchiera, versate l’olio e cuocete le verdure per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  7. Unite la carne sgocciolata dal liquido e cuocere per altri 7-8 minuti.
  8. Servite le fajitas di pollo e pepperoni nelle tortillas con la salsa guacamole oppure al piatto.

Che ne dite delle nostre tortillas messicane di pollo? Noi le prepariamo spesso quando abbiamo poco tempo perché in fin dei conti la cottura è davvero veloce e poi volete mettere la gioia di portare in tavola un piatto così colorato?

Conservazione

Le fajitas messicane con la ricetta originale si conservano per 2-3 giorni. L’importante è mantenere separati le tortillas, la salsa e il pollo cotto con le verdure e assemblare il tutto al momento.

Riproduzione riservata © 2021 – Primo Chef

Recommended Articles

Leave a Reply