Dolcetti con le castagne, soffici e alti. Il trucco: ecco come sbucciare il frutto per avere un preparato morbido

dolcetti-con-le-castagne,-soffici-e-alti.-il-trucco:-ecco-come-sbucciare-il-frutto-per-avere-un-preparato-morbido

I dolcetti con le castagne sono semplici e veloci da preparare, da gustare in ogni momento delle vostre giornate autunnali. Un dolce soffice e genuino, ideale anche come merenda per i vostri bambini. Potete gustarli accompagnati da un buon tè, oppure una bella cioccolata calda, magari fondente. Ci sono molte ricette su come preparare questi deliziosi dolcetti, di seguito vi descrivo la mia, non vi resta che provarla, sicuramente sarà gradita da grandi e piccini.

Dolcetti con le castagne

Ingredienti:

  • 150 gr farina 00
  • 50 gr mandorle pelate
  • 100 gr di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 80 gr di olio di semi
  • 150 gr di castagne
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 1 bicchierino di cointreau
  • Codette di cioccolato fondente

Procedimento:

Per preparare i muffin con le castagne, iniziate a sbucciare le castagne, lavatele con acqua corrente, e lessatele, per circa quindici minuti, in abbondante acqua, ed un pizzico di sale. A cottura ultimata, colatele ed eliminate la pellicina esterna, operazione da farsi con le castagne ancora calde, altrimenti freddandosi diventa più difficile, tagliatele a pezzetti.

Terminata questa operazione, mettete le uova e lo zucchero nella tazza della planetaria, lavoratele fino ad ottenere un composto spumoso, poi unite l’olio, il latte, il liquore,

nel frattempo tritate le mandorle, unitele alla farina ed al lievito in polvere.

Unite il mix di polveri, un cucchiaio alla volta, alla crema, infine unite anche le castagne.

Amalgamate il tutto, riempite i pirottini da muffin per due terzi, cospargete con le codette di cioccolato, ed infornate in forno preriscaldato a 170° per venti minuti,

sfornate, lasciate raffreddare e gustate.

Dolcetti con le castagne

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef

e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply