“Detto Fatto”: tortellacci arlecchino di Beniamino Baleotti

“detto-fatto”:-tortellacci-arlecchino-di-beniamino-baleotti

Il tutor Beniamino Baleotti, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha preparato i tortellacci arlecchino. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Sfoglia: 600 g  di farina, 4 uova, 70 g di concentrato di pomodoro, 70 g di spinaci cotti


  • Ripieno: 300 g di melanzane, 200 g di ricotta, 50 g di parmigiano reggiano
  • Condimento: 300 g di burrata, 150 g di pomodorini ciliegino, olio extravergine di oliva, pepe qb

Procedimento

Sfoglia: facciamo tre tipi di sfoglia: gialla, verde e rossa. Per la gialla impastiamo 200 g di farina con due uova. Per la verde impastiamo 200 g di farina con un uovo e 70 g di spinaci lessati, strizzati e tritati. Per la sfoglia rossa impastiamo 200 g di farina con un uovo e 70 g di concentrato di pomodoro. Lasciamo riposare i tre panetti ottenuti avvolti nella pellicola trasparente per almeno 30 minuti, poi tiriamo i tre tipi di sfoglia col mattarello.

Della sfoglia verde e rossa ne ritagliamo delle striscioline larghe 1 cm. Spennelliamo inumidendo la sfoglia gialla con dell’acqua. Sulla sfoglia gialla, lasciamo 1 cm di larghezza, mettiamo poi a fianco una striscia di sfoglia verde, una di quella rossa, lasciamo ancora uno spazio di quella gialla e continuiamo con una striscia di sfoglia verde e una di rossa e così via. Tiriamo ancora un po’ la “nuova” sfoglia col mattarello, la ritagliamo in rettangolini.

Ripieno: tagliamo le melanzane a dadini, li mettiamo in un tegame in cui prima mettiamo un goccio di olio, saliamo e li lasciamo stufare per 15/20 minuti. Lasciamo raffreddare e li frulliamo. Poi uniamo la robiola, il parmigiano reggiano grattugiato, un pizzico di sale e di pepe e amalgamiamo bene. Mettiamo in una sacca a poche, disponiamo la farcia a mucchietti distanziati sui triangoli di sfoglia. Prendiamo ogni rettangolo, ne chiudiamo i bordi opposti e pieghiamo gli altri due sulle nostre dita per ottenere dei tortelli. Li lessiamo in acqua bollente e salata per 4/5 minuti.

Condimento: in un tegame scaldiamo un goccio di olio con uno spicchio di aglio, uniamo i pomodorini tagliati a metà, saliamo e facciamo cuocere per 5 minuti. Frulliamo la burrata con un goccio di olio e un pizzico di pepe nero. Condiamo i tortelli con il sugo di pomodorini e li serviamo su un letto di burrata.

tortellacci arlecchino

Ricetta

recipe image

Titolo

“Detto Fatto”: tortellacci arlecchino di Beniamino Baleotti


Pubblicata il

Recommended Articles

Leave a Reply