Crostini dorati aromatici | Favolosi con zuppe e antipasti

crostini-dorati-aromatici-|-favolosi-con-zuppe-e-antipasti
Crostini dorati aromatici ricettasprint

I crostini dorati aromatici sono uno sfizioso finger food di riciclo che non potete assolutamente perdervi: la loro bontà è assolutamente unica, sono versatili ed adatti a tutte le vostre esigenze in tavola. Possono accompagnare salumi e formaggi in un antipasto, così come verdure grigliate o conserve sott’olio. Gustati da soli, senza altre aggiunte, risultano un’ottimo snack salato da proporre anche ai più piccoli per uno spuntino diverso dal solito. Infine sono veramente favolosi se gustati insieme alle zuppe, alle quali donano sapore e croccantezza.

Insomma una ricetta veramente pratica che potrete utilizzare per riciclare il pane avanzato realizzando qualcosa di veramente buono e che potrete conservare anche per più giorni. Una volta prepararti i vostri crostini infatti, vi basterà chiuderli in un sacchetto per alimenti oppure in un contenitore ermetico per preservarne la fragranza. In questo modo riuscirete a conservarli croccanti e profumati anche per una settimana! Non vi resta quindi che raccogliere i vostri tozzetti di pane avanzato e le vostre erbe aromatiche preferite e mettervi ai fornelli. Pochissimi passaggi ed in brevissimo tempo i vostri crostini saranno pronti per essere gustati!

Potrebbe piacerti anche: Crostini carciofi e gorgonzola | Perfetti per l’antipasto

Oppure: Zuppa di cipolle veloce light | Saporita, gustosa e nutriente

Ingredienti

Un filone di pane raffermo

Basilico q.b.

Rosmarino q.b.

Origano q.b.

Aglio q.b.

Sale e pepe q.b.

100 gr di burro

Olio extra vergine d’oliva q.b.

Preparazione dei crostini

Per realizzare questo finger food iniziate lavando bene le erbe aromatiche. Lasciatele asciugare su un canovaccio pulito, tamponandole con delicatezza. Tritatele finemente con un coltello e raccoglietele insieme in un recipiente. Pulito uno spicchio d’aglio, pelatelo e privatelo dell’anima centrale. Sminuzzatelo quando più finemente possibile e aggiungetelo agli altri ingredienti, insieme ad un pizzico di sale. Aggiungete due cucchiai di olio extra vergine d’oliva, amalgamate delicatamente e mettete da parte. Versate il burro in un pentolino e fondetelo a fuoco dolce, facendo attenzione a che non si scurisca. Lasciatelo intiepidire un attimo, intanto tagliate il filone raffermo in fette dello spessore di circa mezzo centimetro.

Versate anche il burro fuso nel mix di olio extra vergine d’oliva ed erbe aromatiche, mescolate e spennellate abbondantemente ogni fetta di pane con il condimento realizzato. Posizionatele su una leccarda rivestita di carta da forno e fatele riposare per un quarto d’ora in modo che possano insaporirsi bene. Intanto preriscaldate il forno a 180 gradi ed inserite la leccarda.

Cuocete 5 minuti per lato oppure fino a che diventeranno ben dorate. Spegnete e gustate subito oppure lasciate raffreddare completamente e conservate i vostri crostini in un contenitore ermetico per averli sempre pronti al momento opportuno!

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply