Come fare una crema pasticcera veloce con due ingredienti

come-fare-una-crema-pasticcera-veloce-con-due-ingredienti

Alzi la mano chi riesce a resistere ad una crema pasticcera cremosa e vellutata! Scommettiamo che tutti voi desiderate sapere come fare una crema pasticcera veloce, anzi velocissima, per soddisfare quell’improvvisa voglia di dolce che vi assale quando il tempo a disposizione è pochissimo. Ebbene, vi diamo noi le ricette giuste per ottenere risultati eccezionali in meno di 20 minuti!

Crema pasticcera veloce, la migliore ricetta con due ingredienti speciali

crema pasticcera senza uova
Foto Shutterstock | keko64

Qualsiasi crema pasticcera, veloce o no, ha bisogno di un addensante per risultare morbida e vellutata al punto giusto. Per questo in genere si usa la farina 00, poi c’è chi trova ottimo l’amido di riso. Per ottenere una crema morbida e vellutata potete usare anche l’amido di mais (maizena) o la fecola di patate. Tutte queste polveri vanno setacciate perfettamente e poi incorporate al composto di uova e zucchero che andrà successivamente posto sul fuoco per la cottura finale.

Amido di mais (maizena)

L’amido di mais è una polvere bianca finissima ricavata dall’endosperma del chicco di mais e serve, tra le altre cose, per addensare e rendere vellutata qualsiasi tipo di crema o salsa. Si usa anche come sostituto della farina nelle ricette senza glutine. Non va confusa con la farina di mais, che è il prodotto della macinazione del chicco di mais intero.

Fecola di patate

La fecola di patate è l’amido della patata estratto dai tuberi schiacciati e successivamente essiccati. Come la maizena anche la fecola di patate è senza glutine e si presenta sotto forma di polvere bianca quasi impalpabile ed è usata in cucina per preparare molti piatti, e come addensante nel caso della crema per farcire i dolci.

Come fare una crema pasticcera veloce: i segreti

crema pasticcera vegan
Foto Shutterstock | Brent Hofacker

Per fare una crema pasticcera veloce vi diamo qualche trucchetto. Un metodo infallibile consiste nel montare tutti gli ingredienti con un mixer, per poi procedere alla cottura classica e ottenere in questo modo la crema in soli tre minuti. Oppure potete seguire la ricetta di Luca Montersino. In pratica si montano le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto spumoso, si unisce la farina setacciata e si versa il composto ottenuto nel latte appena bollente tolto dal fuoco. Si rimette tutto sul fuoco per un minuto, fino alla comparsa di grandi bolle, a questo punto si mescola il tutto velocemente con una frusta allontanando il pentolino dal fuoco. La vostra crema pasticcera è pronta così in pochissimi minuti!

Crema pasticcera senza glutine (20 minuti)

Crema pasticcera senza glutine
Foto Shutterstock | nelea33

La crema senza glutine è pronta in meno di 20 minuti. Potete farla con la farina di riso ma anche con l’amido di mais. La sua bontà la rende golosa anche a chi non ha problemi di celiachia.

Crema pasticcera al cioccolato (20 minuti)

Crema al cioccolato
Foto Shutterstock | Liliya Kandrashevich

Anche la crema pasticcera al cioccolato è pronta in 20 minuti e si usa la fecola di patate per farla vellutata e il cioccolato fondente tritato per un gusto intenso e delizioso.

Crema al cioccolato veloce (15 minuti)

eclair con crema pasticcera al cioccolato
Foto Shutterstock | beats1

Per questa variante della crema al cioccolato veloce si usa il cacao da aggiungere nell’impasto di uova sbattute con lo zucchero. È ottima anche come dessert al cucchiaio.

Crema pasticcera con il Bimby (10 minuti)

Crema pasticcera Bimby
Foto Shutterstock | catalina.m

La crema pasticcera con il Bimby si prepara in soli 10 minuti grazie proprio al robottino con cui cuocere direttamente il composto di uova, zucchero e latte montato alla perfezione.

Recommended Articles

Leave a Reply