Come cucinare la catalogna: 5 ricette per piatti semplici e sfiziosi

come-cucinare-la-catalogna:-5-ricette-per-piatti-semplici-e-sfiziosi

La cicoria catalogna, conosciuta anche come cicoria asparago, è una pianta, solitamente selvatica, appartenente alla famiglia delle Asteraceae, in particolare al genere Cichorium intybus, che cresce tutto l’anno. Poco conosciuta, è usata in molte cucine regionali, come quella romana ad esempio, ed è ricca di benefici: grazie al suo sapore amarognolo conquisterà ogni palato. Esistono diverse sotto varietà di catalogna, come cicoria puntarelle di Galatina, la cicoria puntarelle a foglia stretta e la cicoria Italiko: ecco alcune ricette per valorizzare al meglio in cucina la cicoria catalogna.

1. Puntarelle e acciughe

Una dei contorni più celebri della cucina romana, da provare assolutamente se ci si trova nella Capitale: l’insalata di puntarelle con l’acciuga. Le puntarelle sono i germogli interni della cicoria catalogna: per realizzare questa ricetta al meglio, sarà necessario pulire bene la catalogna eliminandone le estremità. Il resto lo farà l’acciuga, che con la sua sapidità si sposta benissimo con l’amarognolo della catalogna, e un condimento a base di olio extravergine, aceto, aglio, sale e pepe. Potete servirla come contorno, o anche come antipasto sfizioso, accompagnandola con dei crostini di pane tostato.

2. Catalogna gratinata al forno

Una ricetta semplice e golosa, ideale per far mangiare anche ai bambini questa verdura: la catalogna gratinata al forno. Nella nostra ricetta le foglie più tenere e interne della cicoria catalogna vengono sbollentate in acqua e poi passate in forno con l’aggiunta di provola fresca e di una croccante panatura alle alici, per un risultato finale irresistibile. Servite la catalogna gratinata come contorno, o anche come piatto unico vegetariano.

3. Pasta con crema di catalogna

La catalogna è ottima anche per realizzare creme avvolgenti con cui condire la pasta: come in questa ricetta delle bavette con catalogna e pancetta. In questo caso, i germogli della catalogna vengono cotti in padella e poi frullati con dei dadini di patata che, grazie al loro sapore dolce e delicato, ne mitigano il tipico retrogusto amarognolo: il tutto viene esaltato dalla nota sapida della pancetta croccante. Per il formato di pasta, optate pure per quello che preferite: andrà bene anche una tipologia di pasta corta, come le penne rigate o i fusilli.

4. Crema di cannellini e catalogna

Per addolcire il sapore della catalogna sono perfetti anche i fagioli, in particolare i cannellini: la crema di cannellini e catalogna è un piatto nutriente e avvolgente, perfetto per le sere più fredde o anche per quando vogliamo concederci una coccola. Per dare un tocco di sapidità alla ricetta abbiamo scelto la pancetta croccante, ma potete trasformarla in una ricetta vegetariana, sostituendo la pancetta con delle mandorle a lamelle o delle scaglie di parmigiano.

5. Catalogna all’acciuga

6_catalogna all'acciuga servita_catalogna all'acciuga©Gooduria lab

Una ricetta che sposa di nuovo il gusto della catalogna alla sapidità delle acciughe ma, in questo caso, la cicoria è usata per intero. Nella ricetta della catalogna all’acciuga, una volta pulita, la catalogna viene lessata in acqua bollente e poi ripassata in padella con olio, peperoncino e filetti di acciuga. Una pietanza perfetta per quando avete fame ma poco tempo da dedicare alla cucina.

Recommended Articles

Leave a Reply