Ciambotta di verdure, un contorno puramente genuino!

ciambotta-di-verdure,-un-contorno-puramente-genuino!

Per un contorno tanto veloce quanto salutare, ecco la ricetta tradizionale della ciambotta di verdure, cotta in padella o al forno.

Con il termine ciambotta si indica un contorno di verdure tipico e molto semplice, la cui ricetta è diffusa principalmente nell’Italia meridionale. La preparazione presenta delle differenze in base alla regione in cui si trova, ma i sapori alla base sono gli stessi. Si tratta di un misto di prodotti legati al territorio stufato in padella, o anche cotto al forno. Per realizzarlo si utilizzano principalmente patate, melanzane, zucchine, peperoni, pomodori. Da servire anche come antipasto (se preferite), questo piatto è un concentrato di ottimi valori nutrizionali e sapori legati alla zona mediterranea.

9 ricette autunnali per la tua tavola

Ciambotta
Ciambotta

Preparazione della ricetta per la ciambotta in padella

  1. Cominciate lavando con cura tutte le verdure. Tagliate a cubetti le melanzane e le zucchine.
  2. Pelate le patate e tagliatele a dadini.
  3. Fate a metà i peperoni e pulite il loro interno, poi tagliateli a strisce (o se preferite a cubetti).
  4. Dividete a metà i pomodorini.
  5. Prendete una padella e ricoprite il suo fondo con olio d’oliva e accendete a fuoco medio. Mettete la cipolla, tagliata a spicchi sottili, e l’aglio tritato.
  6. Dopo averli fatti soffriggere per circa 5 minuti, cominciate ad aggiungere le melanzane. Procedete con le patate, le zucchine, i peperoni. Fate cuocere per 10 minuti.
  7. Trascorso questo tempo, unite i pomodorini e la polpa di pomodoro. Aggiustate con sale e pepe e aggiungete il basilico.
  8. Versate l’acqua e mescolate. Chiudete con il coperchio e fate cuocere per altri 30 minuti. Al termine, impiattate.

Ugualmente squisita è la versione della ciambotta al forno. Per farla, versate tutte le verdure (pulite e tagliate) in una pirofila. Condite con olio, sale, pepe, basilico, cipolla, pomodorini e salsa di pomodoro. Mescolate il tutto e fate cuocere in forno statico a 180°C per 40 minuti.

Conservazione

La ricetta della ciambotta di verdure è molto simile a quella della famosa caponata siciliana. Potete servirla come contorno o antipasto e, eventualmente, conservarla in frigo per 3 giorni, chiusa in un contenitore ermetico.

Recommended Articles

Leave a Reply