Carciofi saltati in padella al vino bianco | un contorno strepitoso

carciofi-saltati-in-padella-al-vino-bianco-|-un-contorno-strepitoso

Carciofi saltati in padella al vino bianco, buonissima ricetta ideale per accompagnare gustosi piatti, per una cenetta semplice e saporita.

Carciofi saltati in padella al vino bianco

Oggi vi illustreremo la ricetta di un piatto strepitoso e davvero gustoso, i Carciofi saltati in padella al vino bianco, semplice da preparare, adatto per tutte le occasioni, potete servirlo da solo o accompagnato da qualche altra portata, insomma vediamo subito insieme i pochi e semplici ingredienti necessari per realizzare questa bontà e la procedura per cucinarli.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Patate verza e speck alla valtellinese | un contorno strepitoso

Oppure: Cavolini di Bruxelles e speck gratinati | un contorno delizioso

Tempi di preparazione: 30 minuti

Tempi di cottura: 20 minuti circa

Ingredienti per circa  4/5 persone

  • 10 carciofi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 limoni
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • Prezzemolo q.b
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extra vergine d’oliva  q.b
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Preparazione dei Carciofi saltati in padella al vino bianco

Per prima cosa,bisogna pulire i carciofi, quindi privarli delle foglie esterne, quelle più dure, tagliarli a metà, eliminare con un coltellino peli che si trovano internamente e poi metterli in un recipiente con acqua acidulata con del succo di limone, questo servirà a non farli scurire.

carciofi

Preparate l’aglio ed il prezzemolo, tagliando li in piccolissimi pezzettini, versate abbondante olio in una padella abbastanza grande e fate dorare l’aglio per qualche minuto a fuoco lento, successivamente aggiungete pure i carciofi con il prezzemolo e continuate la cottura per un paio di minuti, versate anche il vino, sale e pepe, alzate la fiamma e lasciatelo sfumare, dopodiché portate il fuoco a intensità media e continuate la cottura a fuoco coperto per altri 10 minuti, se necessario potete aggiungere un poco di acqua calda.

olio extravergine di oliva

Verso fine cottura, controllate di sale, se necessario aggiungetene ancora un poco, alzate la fiamma e completate la cottura facendoli dorare in modo uniforme. Terminato il processo, metteteli in un piatto spolverate con il prezzemolo ed il formaggio e assaporateli ancora caldi. Buon appetito.

prezzemolo

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply