Cacio e 7 pepi alla brace

cacio-e-7-pepi-alla-brace

Cacio e 7 pepi alla brace

Cacio e 7 pepi alla brace

Idea

Nasce dalla volontà di fare una pasta tradizionale famosa italiana ma cotta alla brace. Ho fatto una ricerca dei pepi più adatti e ne ho individuati 7: pepe di timut, pepe longo, pepe selvatico del Madagascar, pepe della giungla (verde naturale), pepe bianco, il pepe di Sichuan e pepe nero di Sarawak.

Ingredienti

100g a persona spaghetti Benedetto Cavalieri

70g Pecorino di fossa

60g Parmigiano Reggiano Dop 30 mesi

Preparazione

Cuocere gli spaghetti in acqua bollente per circa 8 minuti.

Lasciarli in un acqua a 60° per 5 minuti e poi in acqua fredda per fermare la cottura.

Ripassarli alla brace per 6 minuti con la tecnica del cappello per intensificare

calore e profumi.

Fare la crema di formaggi aggiungendo il pecorino di fossa e parmigiano aggiungendo

un pò di acqua di cottura della pasta a piacere.

Mantecare il tutto: pasta, crema e miscela di pepi a piacimento.

Infine servire con pecorino di fossa grattugiato fresco e pepe.

Segui il nostro canale Telegram con tutte le ricette dei grandi chef italiani.

“Italia a Tavola è da sempre in prima linea per garantire un’informazione libera e aggiornamenti puntuali sul mondo dell’enogastronomia e del turismo, promuovendo la conoscenza di tutti i suoi protagonisti attraverso l’utilizzo dei diversi media disponibili”

Alberto Lupini

Recommended Articles

Leave a Reply