Biscotti salati morbidi alla ricotta e basilico | Delizioso snack

biscotti-salati-morbidi-alla-ricotta-e-basilico-|-delizioso-snack
Biscotti salati morbidi alla ricotta e basilico ricettasprint

I biscotti salati morbidi alla ricotta e basilico sono davvero un finger food speciale: piccoli assaggi sfiziosi da servire come aperitivo oppure snack ideale per i più piccoli. Il sapore caratteristico degli ingredienti principali conferisce da un lato morbidezza, dall’altro il profumo caratteristico dell’estate. Il basilico infatti è particolarmente rigoglioso in questo periodo, oltre ad essere componente immancabile dei più buoni piatti della bella stagione.

Potete conservarli in un contenitore ermetico fino ad cinque giorni, avendo cura di riporlo al riparo dal calore. In questo modo si manterranno fragranti e deliziosi. Vediamo insieme cosa occorre per realizzarli!

Potrebbe piacerti anche: Biscotti salati al bacon | friabili stuzzichini per aperitivi e antipasti

Oppure: Biscotti al parmigiano olive e rosmarino | snack facile e buonissimo

Ingredienti

240 gr di farina

Un uovo

50 gr di basilico

80 gr di ricotta

50 gr di pecorino grattugiato

100 ml di latte

sale q.b.

mezza bustina di lievito per pizze salate

Preparazione dei biscotti salati

Per realizzare questo snack delizioso, iniziate prendendo una ciotola capiente e setacciando insieme la farina ed il lievito per pizze salate. In un recipiente a parte invece versate la ricotta, il pecorino grattugiato, l’uovo, un pizzico di sale e mescolate bene con una forchetta fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. A questo punto lavate bene le foglie di basilico e sminuzzatele grossolanamente: aggiungetele al composto di uova e ricotta ed amalgamate molto bene.

Successivamente unite la farina ed il lievito setacciati, poco alla volta, alternando con il latte impastando fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate i vostri biscotti e trasferiteli su una teglia foderata di carta da forno, leggermente distanziati tra loro. Cuocete a 170 gradi in modalità ventilata per 15 minuti.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply