BISCOTTI ABRUZZESI ALL’ANICE

biscotti-abruzzesi-all’anice


Biscotti tagliati all’anice. Ricetta Abruzzese.

Voglia di qualcosa di dolce e leggero per merenda? I biscotti Abruzzesi all’anice sono quello che ci vuole per una pausa deliziosa e leggera! Questa ricetta è un’antica ricetta di famiglia, della mia bisnonna Grazia che ne preparava in grandi quantità e poi li portava a cuocere nel forno del paese. Una ricetta genuina che ha il sapore delle tradizioni di una volta che non muoiono mai perché tramandate di generazione in generazione.

Questi biscotti si conservano fino a due mesi perché sono preparati con l’Ammoniaca per biscotti Paneangeli, l’importante è conservali lontani da fonti di calore, in una scatola di latta o in un porta biscotti chiusi ermeticamente. Vediamo adesso insieme come preparare i biscotti abruzzesi all’anice!

BISCOTTI ABRUZZESI ALL'ANICE

Potrebbero interessarvi anche BISCOTTI CON ZUCCHERO DI CANNA SENZA BURRO, BISCOTTI ALLA VANIGLIA SENZA LATTOSIO.


Per realizzare i Biscotti Abruzzesi all’anice ho utilizzato una bustina di Ammoniaca per Biscotti PANEANGELI

BISCOTTI ABRUZZESI ALL'ANICE Tempo Preparazione

BISCOTTI ABRUZZESI ALL’ANICE
  • 3 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di olio di semi oppure come la ricetta originale prevede un olio extra vergine di oliva molto delicato
  • 450 gr di farina 00
  • 1 bustina (9gr) di Ammoniaca per biscotti PANEANGELI
  • Scorza di un limone
  • 3 cucchiaini di semi di anice

Articolo scritto da Polvere di Riso

Recommended Articles

Leave a Reply