Bicchierini di bulgur, quinoa, tofu e fagiolini

bicchierini-di-bulgur,-quinoa,-tofu-e-fagiolini

I bicchierini di bulgur, quinoa, tofu e fagiolini sono un antipasto leggero e vegano, preparato con le verdure della primavera. Se però il tutto viene servito nelle fondine, o nei piatti piani, diventa un piatto unico davvero bilanciato con carboidrati, molte proteine e molte vitamine.

Quando preparate i vari ingredienti non eccedete con il sale perché la salsa di soia darà ulteriore sapidità, inoltre in questo piatto il tofu viene ancora più saporito se prima di saltarlo in padella lo si bolle cinque minuti in acqua e poi lo si marina con salsa di soia e olio evo altri dieci minuti.

In commercio si trovano dei mix di bulgur e quinoa precotti già pronti, che in dieci minuti sono cotti a puntino, ma se preferite potete comprare i due prodotti separatamente, ma andranno cotti in due pentole diverse perché necessitano di cotture diverse.

La quinoa, in particolare, non è un cereale ma i semi di una pianta erbacea, della stessa famiglia degli spinaci e della barbabietola che costituisce l’alimento base delle popolazioni andine. Per il suo alto contenuto di amidi è classificata come pseudo-cereale, ma oltre agli amidi contiene anche moltissime proteine. la sua coltivazione però non sempre è rispettosa del territorio e delle popolazioni che lo abitano, quindi il nostro consiglio è comprare quella proveniente dal commercio equo e solidale e di non abusarne, ma, come in questa ricetta. di usarla mescolata ad altri cereali.

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Tempo totale: 60 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 200 g Fagiolini
  • 300 g Tofu al naturale
  • 2 cucchiai Curry piccante
  • 4 cucchiai Salsa Di Soia
  • 2 bicchieri Bulgur
  • 2 bicchieri Quinoa
  • q.b. Olio Extravergine D’Oliva
  • 1 cucchiaio Maggiorana
  • q.b. Sale
  • qualche foglia Basilico per decorare

Preparazione

Per preparare la ricetta dei bicchierini di bulgur, quinoa, tofu e fagiolini, portate a bollore una pentola d’acqua e salate q.b.

Nel frattempo iniziate a pulire i fagiolini spuntando le estremità con un coltellino affilato.

Cuocete i fagiolini sino a quando non risulteranno al dente.

Tagliate a dadini il tofu e stufatelo in padella per qualche minuto con uno o due cucchiai di olio EVO e due cucchiai di salsa di soia.

bulgur-e-quinoa insieme in una ciotola di legno

Cuocete separatamente bulgur e quinoa in acqua bollente e salata seguendo le indicazioni che troverete sulla confezione.

In un’insalatiera, o in una ciotola capiente, mescolate insieme il bulgur e la quinoa e condite con olio EVO q.b., un cucchiaio di maggiorana e due di curry piccante.

Condite i fagiolini con olio EVO e due cucchiai di salsa di soia.

Riempite i bicchierini con uno strato di fagiolini, uno di bulgur e quinoa, proseguite con il tofu e terminate con i fagiolini.

Decorate con le foglie di basilico.

 

The post Bicchierini di bulgur, quinoa, tofu e fagiolini first appeared on Dissapore.

Recommended Articles

Leave a Reply