Barilla si mangia Pasta Evangelists e rafforza l’offerta eCommerce di pasta fresca in Gran Bretagna

barilla-si-mangia-pasta-evangelists-e-rafforza-l’offerta-ecommerce-di-pasta-fresca-in-gran-bretagna

Barilla di espande nel segmento eCommerce britannico. Grazie all’acquisizione delle quote di maggioranza del brand inglese Pasta Evangelists, il produttore italiano consolida la propria proposta Oltremanica puntando sulla qualità della pasta fresca preparata secondo la tradizione italiana e pronta in cinque minuti.

La delivery box di Pasta Evangelists - Barilla si mangia Pasta Evangelists Rafforzata la proposta eCommerce

La delivery box di Pasta Evangelists

I dettagli dell’operazione

L’operazione, le cui cifre non sono ancora state rivelate (ma si parla di una possibile valutazione intorno ai 40 milioni di sterline), vede protagonista Barilla e la piattaforma di delivery box creata dall’italiano Alessandro Savelli nel 2016. L’accordo prevede che Pasta Evangelists continui a operare come entità autonoma sotto la guida dei soci originari, fra cui i co-fondatori Chris Rennoldson e Finn Lagun, che rimarranno azionisti della società.

A convincere Barilla, le performace registrare dal brand inglese specializzato nella produzione e distribuzione digitali di pasta fresca e sughi di alta qualità in un’ottica premium: +300% di vendite dall’anno del lancio ad oggi, con oltre un milione di porzioni di pasta vendute all’anno (quattro anni fa erano 200).

«La crisi del Covid-19 – ha sottolineato Gianluca Di Tondo, chief marketing officer di Barilla in un articolo sul Corriere della Sera – ha cambiato comportamenti d’acquisto, modelli lavorativi e distribuzione dei prodotti. È in crescita la domanda di cibo fresco, così come il boom dell’eCommerce. Siamo entusiasti di allargare la nostra famiglia con un brand che intercetta questi trend».

HOME
 > 
TENDENZE e MERCATO
 > 
AGRICOLTURA e CIBO
 > 
Barilla si mangia Pasta Evangelists e rafforza l’offerta eCommerce di pasta fresca in Gran Bretagna – Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply