“Ale in Cucina”: la (video) ricetta del crumble alle fragole

“ale-in-cucina”:-la-(video)-ricetta-del-crumble-alle-fragole

E’ il dessert dell’ultimo minuto, da preparare con pochi ingredienti, in poche mosse e da servire caldo, magari insieme ad una golosa ‘pallina’ di gelato alla crema. Inoltre, il crumble alle fragole è un dessert povero di zuccheri e di grassi ‘cattivi’, poichè preparato con poco olio d’oliva e tante mandorle, amiche della salute. Potete prepararlo come nel video, ovvero in formato monoporzione, oppure farne un dolce conviviale, utilizzando una pirofila al posto delle cocottine. Gli avanzi, poi, si conservano anche per due giorni in frigorifero (io, ad esempio, lo preferisco freddo di frigorifero!). Il dolce è ispirato ad una ricetta proposta all’interno del programma di Rai2 “Detto Fatto“.

Ingredienti

  • 250 g fragole, 2-4 cucchiai zucchero, 50 g farina integrale o bianca, 2 cucchiai miele, 30 g mandorle, 1 cucchiaio di olio evo

Procedimento

  • Lavo le fragole e le taglio a pezzetti. Le condisco con due o quattro cucchiai di zucchero, a seconda della loro naturale dolcezza, quindi le lascio riposare per 5 minuti circa.
  • Nel frattempo, in una ciotola, metto la farina, le mandorle tritate grossolanamente, un cucchiaio di olio evo e due cucchiai di miele. Lavoro con le mani, in modo da ottenere delle briciole. Se necessario, aggiungo qualche goccia d’acqua.
  • Distribuisco le fragole marinate all’interno delle cocottine monoporzione o di una pirofila.
  • Le copro con il crumble, che sbriciolo sopra le fragole, senza pressare.
  • Faccio cuocere in forno caldo e statico a 180° per 20-30 minuti: il crumble dev’essere dorato.

Recommended Articles

Leave a Reply